Logo Sito New

Lipari: morto isolano di 45 anni questo pomeriggio in seguito ad una caduta da un dirupo

isole-eolie1Un isolano di 45 anni è morto questo pomeriggio a Lipari, in seguito ad una caduta da un dirupo nella zona Praia di Vinci. Fatale un violento impatto con le rocce. I vigili del fuoco, immediatamente allertati da alcune persone che hanno assistito alla scena, si sono recati immediatamente sul posto. I soccorritori sono riusciti a recuperare l'uomo, che era purtroppo privo di vita. Sul posto è giunto anche un elicottero dei pompieri che hanno accompagnato i sanitari.

Le prime segnalazioni davano l'uomo ancora in vita, e alcune persone presenti sul posto avevano allertato la guardia costiera di Lipari. Ma il 45enne era rimasto sulla roccia e proprio per questo motivo era stato richiesto l'intervento immediato dei pompieri da terra. Intervento poi rivelatosi inutile. Il turista, a quanto pare, si era recato a Praia di Vinci per ammirare dall'alto uno dei punti più caratteristici dell'isola e dell'arcipelago eoliano, ma è caduto per almeno un centinaio di metri, impattando violentemente con le rocce.

La procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha disposto l'autopsia sul corpo dell'uomo. In un primo momento si pensava a un turista che si era recato nella panoramica località per scattare qualche foto, ma a vittima è un isolano, A.T., padre di due figli di 7 e 12 anni, che da poco si sarebbe separato dalla sua compagna. L'uomo lavorava come guardiano notturno sui traghetti per le Eolie, ma da un paio di settimane aveva perso il posto e aveva affittato una casa a Lipari, nella località di Canneto.

 

Il corpo dell'uomo è stato segnalato alle forze dell'ordine da alcuni turisti. L'area in questione è soggetta alla caduta di massi, tanto che nel tratto di spiaggia sottostante, Praia di Vinci, è vietato sostare.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

  1. Video
  2. Foto