Logo Sito New

Verso il nuovo decreto #Covid, i punti principali

fascia-sindacoVia libera al nuovo decreto #Covid, ecco i punti principali

 

SCUOLA

Si tornerà in presenza anche nelle zone rosse fino alla prima media mentre in quelle arancioni saranno in classe gli alunni fino alla terza media e quelli delle superiori, ma al 50%. I presidenti di Regione, a differenza di quanto è stato fino ad oggi, non potranno emanare ordinanze più restrittive per chiudere le scuole.

PASQUA IN ROSSO

Dal 3 al 5 aprile (come prevede già l'attuale decreto) tutta Italia sarà in zona rossa, come a Natale. Non si potrà circolare neanche all'interno del proprio comune ma è consentito, una sola volta al giorno, spostarsi in

Leggi tutto...

Dati falsificati per non far scattare la zona rossa? Tre arresti e indagato l ‘ass. Razza in Sicilia

sede-regioneAvrebbero alterato i dati dei contagi sulla pandemia (modificando il numero dei positivi e dei tamponi) diretto all’Istituto Superiore di Sanità, condizionando i provvedimenti adottati per il contenimento della diffusione del virus. Con questa accusa i carabinieri del Nas di Palermo e del Comando Provinciale di Trapani stanno eseguendo un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di alcuni appartenenti al Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico

Leggi tutto...

Incidente mortale ieri sera sulla A20, perde la vita il milazzese Riccardo Maestrale

milmIncidente mortale intorno alle 22.30 ieri sulla A20 dove sono state coinvolte 4 persone,  perde la vita il ventiduenne di Milazzo Riccardo MaestraleLeggi tutto...

VARIANTE NIGERIANA PRIMO CASO IN SICILIA, A MESSINA

medici2“Abbiamo individuato al Policlinico di Messina, primo caso in Sicilia, la variante nigeriana del Covid 19 su un minore di 16 anni originario della Guinea. Il referto è stato inviato all’istituto superiore di sanità per capire come il virus si stia evolvendo”. A dirlo la professoressa Teresa Pollicino che insieme al prof Giuseppe Mancuso dirige il laboratorio diagnostico molecolare del Policlinico di Messina dove è stato analizzato il tampone. Il minorenne africano, era ospite di un centro di accoglienza in Sicilia, dal quale era fuggito con un amico. Rintracciati dalla poli

Leggi tutto...

  1. Video
  2. Foto