Logo Sito New

VARIANTE NIGERIANA PRIMO CASO IN SICILIA, A MESSINA

medici2“Abbiamo individuato al Policlinico di Messina, primo caso in Sicilia, la variante nigeriana del Covid 19 su un minore di 16 anni originario della Guinea. Il referto è stato inviato all’istituto superiore di sanità per capire come il virus si stia evolvendo”. A dirlo la professoressa Teresa Pollicino che insieme al prof Giuseppe Mancuso dirige il laboratorio diagnostico molecolare del Policlinico di Messina dove è stato analizzato il tampone. Il minorenne africano, era ospite di un centro di accoglienza in Sicilia, dal quale era fuggito con un amico. Rintracciati dalla poli

Leggi tutto...

MILAZZO, aumento positivi al Covid, il sindaco chiude tutte le scuole fino al 6 aprile

Milazzo ComuneIl sindaco Pippo Midili ha firmato l’ordinanza con la quale dispone la sospensione, in presenza, di tutte le attività  scolastiche di  ogni ordine e grado, della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado, ivi compresi gli Asili Nido, le Sezioni Primavere e le Scuole dell’Infanzia pubbliche, private e paritarie, nonché delle scuole Superiori, con ricorso  alla didattica a distanza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse.

Il provvedimento - che riguarderà il periodo 20 marzo – 6 aprile  - scaturisce da una precisa indicazione dell’Azienda sanitaria provinciale.

Leggi tutto...

Al via il Decreto Sostegni nell’era Draghi

draghiDecreto sostegni, l'ok in consiglio dei ministri .

Stop alle cartelle esattoriali fino al 30 aprile

Intanto sono definite le altre misure: come annunciato i termini per i versamenti, che dovevano riprendere da marzo, restano bloccati ancora fino al 30 aprile, mentre si dà più tempo all'Agenzia della Riscossione per l'invio dei nuovi atti grazie alla proroga di 12 mesi del termine per le notifiche e di 24 mesi della prescrizione.

Più tempo per le rate della rottamazione

Ci sarà più tempo anche per saldare le rate della Rottamazione ter e del saldo e stralcio, con gli appuntamenti saltati nel corso del 2020 (5 rate) da saldare entro luglio 2021 e quelli previsti fino a luglio di quest'anno (al

Leggi tutto...

Pasqua “zona rossa” in Italia e dal 15 “zona arancio” in Sicilia, LE NUOVE REGOLE

italcol3Le nuove regole in vigore da lunedì in Italia, cambiano le fasce e Pasqua "zona rossa" in tutta Italia.

 

Pasqua blindata

Nei giorni 3, 4 e 5 aprile sull’intero territorio nazionale, ad eccezione delle Regioni i cui territori si collocano in zona bianca, si applicano le misure stabilite per la zona rossa. Sarà comunque possibile spostarsi all’interno della propria regione verso una sola abitazione privata, una volta al giorno, massimo due persone

 

Visite ad amici e parenti limitate

Dal 15 marzo al 2 aprile e nella giornata del 6 aprile nelle Regioni in zona arancione, è consentito, in ambito comunale, lo spostamento

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto