S. Agata. Durante una gara ciclistica si scaglia contro due addetti perché gli impediscono l’accesso al percorso: arrestato

Pubblicato Lunedì, 01 Luglio 2013 18:24
Scritto da Redazione
Visite: 1679

praticò giuseppe copiaE’ stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Sant’Agata Militello l’uomo che ieri, durante una gara ciclistica, ha aggredito due addetti alla viabilità e sicurezza del percorso riservato all’evento.

Si tratta di Giuseppe Praticò, classe 76, pluripregiudicato in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

L’uomo avrebbe tentato di accedere a bordo della propria autovettura all’interno del percorso riservato alla gara. Bloccato dagli addetti, non avrebbe esitato a scagliarsi contro i due con inusitata violenza, proferendo minacce di morte e provocando ad una delle vittime la frattura di un arto.

Rintracciato e bloccato dai poliziotti, il malvivente è stato arrestato per aver violato le prescrizioni della misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno cui è sottoposto, rendendosi inoltre responsabile di lesioni e minacce gravi.