Logo Sito New

Patti. Sono 101 gli indagati dell'operazione Fake

PattiSono 101 gli indagati, a vario titolo, nell'ambito dell'Operazione Fake, condotta dalla Procura della Repubblica di Patti e tesa a fare luce sul presunto sistema di falsi e reati elettorali messo in piedi a Patti in occasione delle Amministrative 2011. Gli indagati dovranno rispondere di associazione finalizzata alla commissione di falsi e reati elettorali e truffa in danno di Enti Pubblici. L'operazione, scattata lo scorso 7 marzo, portò all'emissione di 12 ordinanze di custodia cautelare di cui 7 agli arresti domiciliari e 5 obblighi o divieti di dimora. Le persone denunciate furono 156.

Gioiosa Marea. Lavori ex stazione San Giorgio

gioiosa-mare-vistaSono stati affidati, con determina dell'ingegnere, Francesco Ballato, i lavori di sistemazione del piano terra e copertura dell'immobile dell'ex stazione ferroviaria di San Giorgio di Gioiosa Marea, da adibire ad uffici della delegazione municipale; se li è aggiudicati la ditta "Marino Group srl" di Gioiosa Marea, per l'importo di 10.695,32 euro, praticando un ribasso del 10,20%, sull'importo a base d'asta di 11.910,15 euro. L'importo originario è di 14.500,00 euro. "Con questo progetto, ha dichiarato il sindaco di Gioiosa Marea, Eduardo Spinella, ridaremo vigore ad una struttura pubblica e visto che il Comune la gestirà in comodato d'uso gratuito, risparmieremo i

Leggi tutto...

San Marco d'Alunzio. Anziano muore intrappolato tra le fiamme

incendio-boschiMarco Nicolò Oriti, 85enne di San Marco d'Alunzio, è morto ieri dopo essere stato travolto dalle fiamme di un incendio innescato, presumibilmente, per bruciare una serie di sterpaglie all'interno di un appezzamento di terreno.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Sant’Agata Militello, il tragico incidente sarebbe avvenuto intorno alle 14.30 di ieri. L'anziano sarebbe stato letteralmente risucchiato dal fuoco, dopo esser svenuto a casa delle forti esalazioni.

A nulla sono valsi i tentativi di soccorso da parte del figlio, che, nel tentativo di salvare l'85enne è poi caduto nel precipizio sot

Leggi tutto...

Ato Me2. Il sindaco di Sant’Angelo tuona contro la Collica: “Prima di fare appelli, si occupi delle sue questioni”

BasilioCarusoBotta e risposta nelle scorse ore tra il sindaco di Barcellona Maria Teresa Collica e il collega di Sant'Angelo di Brolo, Basilio Caruso.

Il primo cittadino della città del Longano era prepotentemente intervenuto in merito alla delicata vicenda che vede protagonisti, loro malgrado, i lavoratori dell'Ato Me2. Le parole della Collica non sono però piaciute al sindaco di Sant'Angelo, che a stretto giro di ruota ha dunque risposto per le rime.

“Prioritariamente – si legge in una nota firmata da Caruso - voglio ricordare che la catastrofe nella quale si trova oggi l’Ato e il suo personale, è stata determinata da scelte scellerate fatte in passato, nelle qua

Leggi tutto...

Giallo a Brolo. Donna aggredita e rapinata in casa: indagano i Carabineri

carabinieri-accertamentiUna giovane mamma di Brolo ha raccontato ieri pomeriggio di essere stata aggredita e rapinata mentre si trovava stesa sul letto, all'interno della propria abitazione. A dare l'allarme sarebbero stati i vicini di casa.

La ricostruzione elaborata dalla presunta vittima, però, sembra non convincere gli inquirenti. La donna avrebbe infatti affermato di aver visto i ladri (a volto coperto) entrare dopo aver tagliato una zanzariera, ma nessun segno di effrazione è stato successivamente raccolto dagli inquirenti.

Le forze dell’ordine, speravano di capirne di più dalle immagini del sistema di video sorveglianza installato in casa

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto