Logo Sito New

Diplomi falsi: 23 rinvii a giudizio

diplomi-fasiSono 23 le persone rinviate a giudizio nell’udienza preliminare nell'ambito dell’inchiesta che ha scoperchiato un giro di falsi diplomi, ottenuti dopo iscrizioni fantasma a classi inesistenti. Gli illeciti sono stati commessi all’ istituto privato “Dante Alighieri”di Rocca di Caprileone.

 L’inchiesta, attraverso la documentazione sequestrata durante l’operazione e relativa all’iter scolastico di 75 maturandi interni ed una ventina esterni in procinto di concludere le prove d’esami, ha permesso di accertare che nella scuola, grazie alla complicità di insegnanti, era facile ottenere un diploma.

Dovrà rispondere del reato di associazione a d

Leggi tutto...

San Marco d’Alunzio. Rumeno di 44 anni arrestato per stalking

alfa-159-carabinieriNella notte appena trascorsa, i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia Carabinieri di Sant’Agata di Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, un cittadino rumeno di 44 anni, responsabile di atti persecutori e violazione di domicilio.

Secondo quanto e emerso nel corso delle indagini, l’uomo si sarebbe reso responsabile di reiterati atti persecutori Leggi tutto...

Santo Stefano di Camastra. Fermato 62enne rumeno per possesso illegale di armi

300px-Coltelli3Nel pomeriggio di ieri, Martedì 16 Luglio, seguendo la campagna di prevenzione, i militari della Stazione Carabinieri di Acquedolci, hanno denunciato, in libertà, A.G. , 62enne di origine rumena, per possesso ingiustificato di armi e strumenti atti ad offendere; l'uomo, al momento della perquisizione, ha dimostrato di avere con sè un coltello di genere vietato, l'arma bianca è stata ovviamente posta sotto sequestro.

Sequestrati beni a due esponenti del clan dei "tortoriciani"

diaLa Dia di Messina ha eseguito due distinti provvedimenti di sequestro preventivo e confisca beni per 600 mila euro riconducibili a Orlando Galati Giordano e Antonino Carcione, ritenuti esponenti di spicco del clan dei tortoriciani, che opera nella fascia tirrenica della provincia di Messina.

Nei confronti di Galati Giordano la Corte d'assise d'appello di Reggio Calabria ha disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di un'unità immobiliare a Tortorici e di un'edicola ubicata a Pisa, per un valore di circa 400 mila euro euro. Galati Giordano nel 2010 è stato condannato a 20 anni di reclusione dalla Corte d'assise d'appello di Messina per associazione mafiosa,

Leggi tutto...

Montalbano Elicona. 19enne sorpreso a coltivare cannabis in casa

piantine-marijuana-canapa-indianaNel weekend scorso, l'attività di prevenzione avviata dai Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto ha permesso l'arresto di un 19enne sorpreso a coltivare direttamente in casa una piccola serie di "cannabis indica" . A smascherare l'atto criminale sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Montalbano Elicona, i quali, avendo notato da alcuni giorni degli atteggiamenti sospetti evidenziati dal giovane, hanno cominciato a controllare i suoi movimenti. Le indagini delle autorità hanno portato all'arresto di ARLOTTA Giuseppe Mario, nato a Patti ma residente a Montalbano Elicona, accusato di detenzione e coltivazione di sostanze st

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto