La Polizia arresta un uomo per violenza sessuale: Vittima la nipote tredicenne

Pubblicato Martedì, 25 Giugno 2013 12:37
Scritto da Redazione
Visite: 1773

violenza-minoriAlle prime luci dell’alba la Squadra Mobile ha tratto in arresto un quarantatreenne messinese ritenuto responsabile di avere posto in essere atti sessuali nei confronti della nipote.

L’uomo, marito della nonna della tredicenne, fin dall’estate dello scorso anno, aveva molestato la ragazzina con alcuni palpeggiamenti, mentre si trovavano in spiaggia.

Ad accorgersi dell’atteggiamento morboso del marito nei confronti della nipote era stata proprio la nonna della vittima, che aveva quindi confidato i suoi sospetti alla figlia, la quale ne aveva parlato con la minore. La ragazzina aveva così squarciato il muro del silenzio dietro il quale si era trincerata, rivelando e descrivendo gli episodi che l’avevano vista vittima dello “zio”.

Da qui la decisione di chiedere aiuto agli investigatori della Squadra Mobile che, in breve tempo, hanno fatto scattare le manette intorno ai polsi del molestatore.