Logo Sito New

Messina. Evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale: arrestato 52enne

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno assicurato alla giustizia un pregiudicato 52enne, accusato dei reati di evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I militari, a seguito della richiesta di intervento per una lite in corso in via Livatino, hanno notato sul posto la presenza di un uomo che inveiva all’indirizzo di altri passanti.

Avendo riconosciuto il 52enne in Pasquale Maimone come soggetto sottoposto al regime detentivo degli arresti domiciliari, i Carabinieri hanno provato a bloccarlo, ma Maimone ha opposto resistenza e, nel cercare di divincolarsi, si è scagliato più volte verso i militari.

Al termine delle formalità di rito, l'uomo tradotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dal Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Messina, in attesa del giudizio direttissimo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto