Logo Sito New

Barcellona pg: due indagati per l’ esplosione della fabbrica

fabbfuocSono due gli indagati al momento per l'esplosione nella fabbrica di fuochi d'artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, che lo scorso mercoledì ha fatto cinque vittime. A tre giorni dall’incendio la procura ha iscritto due nomi nel registro degli indagati. Si tratta di Vito Costa e Corrado Bagnato, i titolari delle due imprese coinvolte.

Messina: spacciava a due minori, arrestato

poliziasettembre2012Lo hanno sorpreso vicino Piazza Lo Sardo, meglio nota come Piazza del Popolo, sabato pomeriggio, intorno alle 18.00. Stava spacciando marijuana a due minori, circa 5 grammi.

A notare il passaggio di droga una pattuglia moto-montata delle Volanti che è subito intervenuta nonostante il tentativo,da parte del pusher,di nascondere la sostanza stupefacente nelle tasche dei pantaloni e di addurre giustificazioni poco credibili.

Trattasi di CHIARA Alessio, messinese, 20 anni.La ricostruzione dei fatti successivamenteoperata dai poliziotti ha permesso di stabilire che non era la prima volta per il ventenne. 

Leggi tutto...

Messina: deposito alimentare olio e vino in pessime condizioni, i Nas chiudono l’attività


CARABINIERI ALFACon l'avvio della stagione olearia è iniziata anche la fase dei controlli dei carabinieri dei Nas che, oltre la verifica della filiera alimentare degli oli d'oliva, soprattutto extravergini, si dedicano anche al controllo delle condizioni igienico sanitarie degli impianti di produzione olivicola e delle attività commerciali, all'ingrosso oltre che al dettaglio, del prezioso alimento vanto del settore agroalimentare italiano.
I carabinieri del Nas di Catania, nel corso di controlli nell'area metropolitana messinese, in collaborazione con i colleghi della Stazione territorialmente competente, hanno individuato un deposito di alimenti, prevalentemente oli

Leggi tutto...

Messina: furti in abitazioni, cinque arresti

polizia-di-statoTempi e modus agendi differenti ma con un comun denominatore: furti ripetuti e di entità diversa ai danni di cittadini e commercianti. E’ quanto emerso dal lavoro di indagine della Polizia di Stato che coordinata dall’Autorità Giudiziaria, ha fatto luce sulle responsabilità di cinqueindividui e portato all’emissione di tredistinte ordinanze di misure cautelari.

La prima è stataemessa a carico di CURRO’ Giuseppe, 44anni, messinese, che i poliziotti delle Volanti hanno raggiunto e sottoposto agli arresti domiciliari.

L’uomo è ritenuto responsabile del furto in appartamento perpetrato 

Leggi tutto...

Messina, arrestato malvivente dopo rapina ad un distributore del centro

polizia-di-statoNel tardo pomeriggio di ieri, un individuo travisato ed armatodi pistola ha consumato una rapina in danno di un distributore di carburanti del centro città. Il malvivente,minacciando il gestore dell’attività con la pistola, è riuscito a farsi consegnare l’incasso della giornata, ammontante a poco più di € 400,00, dandosi poi alla fuga a piedi.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i poliziotti della Squadra Mobile e delle Volanti, che,ricostruendo rapidamente la dinamica dell’episodio, si sono messi alla ricerca del malvivente. Poco dopo, il rapinatore è stato rintrac

Leggi tutto...

  1. Video
  2. Foto