Gotha 4. Qualcuno dalla Procura informava i boss

Pubblicato Sabato, 13 Luglio 2013 08:09
Scritto da Redazione
Visite: 2027

gotha4-arresti-nomiNell'ambito dell'indagine Gotha 4, gli inquirenti nel pomeriggio del 28 marzo dello scorso anno sono riusciti durante le indagini ad intercettare una conversazione tra un personaggio misterioso che si chiama “Bastiano” e il nuovo reggente Francesco Aliberti. Quel pomeriggio il boss, faceva salire a bordo della propria autovettura il proprio affiliato al quale lo stesso Aliberti aveva posto precise domande per avere informazioni sui soggetti che Campisi aveva già accusato nel corso della sua collaborazione con la giustizia. Aliberti in particolare aveva richiesto a “Bastiano” se tra i nomi fatti dal pentito vi fosse il figlio del “compare” Salvatore Ofria. Aliberti ricordava all'interlocutore misterioso che lo stesso Ofria, aveva avuto con Campisi motivi di contrasto. Il colloquio tra i due, intercettato dagli investigatori faceva emergere come “Bastiano” fosse ben informato del contenuto delle dichiarazioni accusatorie già rese dal collaboratore.