Logo Sito New

Amministrative: Il leghista Maisano pronto alla candidatura a sindaco? Midili conta su DB e diverse liste civiche, Italiano dialoga con Forza Italia, il Pd è con Formica

milazzocomune33Siamo ormai entrati nel vivo della campagna elettorale nella città mamertina dove gli schieramenti politici e le candidature a sindaco sono in fase di completamento. Il consiglire comunale d' opposizione Pippo Midili aveva già nei mesi scorsi presentato la sua candidatura a sindaco con il sostegno di due liste civiche, una lista dell' attuale presidente del consiglio Nastasi, l' appoggio ormai scontato di Alleanza per Milazzo con il consigliere comunale Nanì ed il deputato di riferimento in provincia del governatore Musumeci, on. Pino Galluzzo che con "Diventerà Bellissima" dovrebbe contare su un progetto politico con due liste a supporto. Il Partito democratico conferma e crede nella continuità del progetto politico ( che ha perso numerosi pezzi) di 5 anni fa con l' avv. Giovanni Formica, cercando di trovare compattezza nelle varie anime del centro sinistra tra consiglieri comunali, circolo Pd e 5Stelle. Dialogo ancora aperto tra il candidato sindaco Lorenzo Italiano e alcune forze di governo regionale della maggioranza tra cui Forza Italia e Fratelli d' Italia dove nulla al momento sembrerebbe definito. Il leghista Maisano dopo una battaglia politica che si è accesa anche sul tavolo regionale, continua a essere il candidato sindaco a Milazzo di riferimento del partito di Salvini e dopo il risultato elettorale delle Europee non gradirebbe ritirarsi anche perchè sarebbe letta come una sconfitta politica. Continuano inoltre ad andare al momento avanti le candidature a sindaco delle liste civiche con Ficarra e non solo, ma non si escludono novità entro i primi giorni del mese di marzo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto