Logo Sito New

BARCELLONA: Il consigliere comunale Salvatore Imbesi arrestato per cumulo di gravi reati societari e fiscali

imbes2Il noto imprenditore barcellonese Salvatore Imbesi, 57enne consigliere comunale nel gruppo "Noi ci siamo" a Palazzo Longano è stato arrestato dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Messina a seguito di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Barcellona pg  per un cumulo di gravi reati societari e fiscali nella gestione delle aziende di famiglia per il controllo e l' assetto azionario. Salvatore Imbesi  è stato fondatore ed ex amministratore della società "AGrumi-Gel srl".  

Le indagini hanno permesso di scoprire un complesso sistema di false fatturazioni che veniva portato avanti, secondo gli investigatori, principalmente attraverso due società di Barcellona, una operante nel settore agrumario e l’altra in quello edile. Lo scopo sarebbe stato sia l’evasione delle imposte che l’ottenimento, indebito, di un finanziamento da parte dell'Ue per un importo complessivo di circa 5 milioni. Gli accertamenti svolti dalla finanza hanno consentito di verificare che le due società, per percepire il contributo comunitario, avrebbero documentato una serie di rapporti commerciali utilizzando fatture per operazioni inesistenti e fornito una falsa rappresentazione degli investimenti riguardanti l' ampliamento di un impianto di agrumi. Inoltre sarebbe stata simulata una serie di rapporti fittizzi riguardanti la compravendita di agrumi, documentati attraverso l’emissione e l’utilizzo di fatture relative ad operazioni inesistenti. Le indagini finanziarie svolte sui conti correnti bancari degli indagati e delle società coinvolte hanno consentito, tra l’altro, di accertare l’ipotesi del reato di riciclaggio sul figlio dell'imprenditore, I.A., socio unico di una delle società coinvolte. "L’operazione di servizio - si levidenziain una nota delle fiamme gialle di Messina - conferma il costante impegno della guardia di finanza quale organo di polizia economico-finanziaria a tutela della spesa pubblica nazionale ed europea e del bilancio nazionale, nonché l’impegno nello svolgimento di investigazioni in maniera trasversale e contestuale nei diversi settori di competenza istituzionale".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto