Logo Sito New

MILAZZO: Preparativi per la cerimonia della Consegna della Bandiera di Combattimento alla nuova fregata F595 "Luigi Rizzo"

liiuiUn evento solenne che la città vuole ospitare nel modo migliore. La decisione, comunicata il mese scorso, del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Valter Girardelli di scegliere il porto di Milazzo per svolgere la cerimonia della Consegna della Bandiera di Combattimento alla nuova fregata F595 "Luigi Rizzo", oltre ad essere accolta con grande entusiasmo, in quanto premia la città dell’Eroe milazzese della prima guerra mondiale, sta impegnando le autorità cittadine a preparare la manifestazione nel modo migliore, curando ogni dettaglio grazie anche al grande lavoro di coordinamento svolto dall’esperto alle Attività istituzionali di Palazzo dell’Aquila, Pierpaolo Ruello.

I rappresentanti di Comune di Milazzo, Marina Militare, Capitaneria di Porto di Milazzo e Autorità Portuale di Messina e Milazzo hanno avviato un proficuo rapporto di collaborazione – attraverso un tavolo tecnico-operativo - utile al conseguimento di un risultato di successo nell'ottica di un lavoro sinergico e condiviso. Numerose e continue le riunioni anche per assicurare il massimo rispetto delle condizioni di sicurezza e contemperare le esigenze dell’evento – che occuperà le banchine del porto XX Luglio e Molo Marullo – con quelle legate alla ordinaria attività dello scalo. Le celebrazioni si svolgeranno tra il 4 e l’8 del prossimo mese. 

“Si tratta di un evento di straordinaria importanza per la città e per il territorio siciliano – ha detto il sindaco Formica - . Lo svolgimento della cerimonia rappresenta anche sotto il profilo formale un modello organizzativo di valorizzazione del contesto territoriale alla luce della collaborazione, a diverso titolo, dei soggetti pubblici e privati interessati. Per un verso, il dato storico celebrativo della figura di un eroe nazionale e milazzese come l'Ammiraglio Luigi Rizzo e, per altro, il racconto di una Città e di un Porto nelle rispettive evoluzioni temporali impongono un necessario coordinamento tra il nostro ente, la Marina, l’Autorità portuale e la Capitaneria”.  

Laa scelta di svolgere la manifestazione nella città natale di Luigi Rizzo rappresenta al meglio la vicinanza della Marina Militare e il suo legame con Milazzo. 

Dal punto di vista logistico, la cerimonia vedrà il coinvolgimento anche di altre Unità della Marina a supporto della Fregata Rizzo.  Tra le attività collaterali a carattere culturale l'allestimento della mostra storica itinerante della Marina Militare sulla Grande Guerra e Luigi Rizzo, e l'esecuzione di un concerto da parte della Banda della Marina. 

Auspicato poi il coinvolgimento dei cittadini, delle scuole, delle associazioni e dei commercianti per ripetere, nel caso dei negozi, ad esempio, l’esperienza delle “vetrine a tema” che è stata attuata con successo in occasione delle celebrazione per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, nel 2011.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto