Logo Sito New

Covid, un milazzese rientrato dalla Spagna positivo e due turisti transitati da Panarea

milazzo-portoDue casi a Panarea ed un milazzese 37enne rientrato dalla Spagna  positivo al tampone, in attesa anche i familiari dell' esito del tampone. Il sindaco Marco Giorgianni, che ha confermato questo caso segnalato dall'Asp campana, comunica che a Panarea è stato accertato un secondo caso, riguarda una turista messicana con tampone positivo rilevato dalla guardia medica. Il sindaco sottolinea che sono una sessantina i tamponi effettuati al momento. Il personale di tutti i locali pubblici e gli abitanti di alcune ville sono stati sottoposti al test anche con la collaborazione dei carabinieri e della polizia municipale

Leggi tutto...

Ferragosto: numerose sanzioni in tutto il comprensorio

car55I Carabinieri della Compagnia di Milazzo,week end di ferragosto, hanno svolto servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio. I servizi di prevenzione e controllo sono stati svolti, nell’arco delle 24 ore,su tutto il territorio della Compagniae anchenelle Isole Eolie ed hanno riguardato in particolare le zone ove si svolge la c.d. anche al fine di verificare il rispetto delle regole sul distanziamento interpersonale previste dalle norme per l’emergenza Covid-19.

Nel corso dei servizi i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Milazzo hanno deferito in stato di libertà alla Procura dell

Leggi tutto...

Movida: Sanzioni a noto locale a Milazzo

poliziaNuovi controlli effettuati a Messina e in provincia dalla Polizia di Stato, congiuntamente a Carabinieri e Guardia di Finanza.

I servizidisposti dal Questore Vito Calvino presso discoteche, lidi e luoghi di ritrovo della movida,volti a garantire la massima sicurezza e il rispetto delle norme anti Covid 19, hanno interessato Messina e, in provincia, Taormina, sul litorale ionico, Milazzo su quello tirrenico.

Nello specifico, in città, durante le verifiche effettuate presso attività commerciali non sono emerse violazioni e non sono state elevate sanzioni. 

A Taormina i controlli hanno evidenziato irregol

Leggi tutto...

Discoteche chiuse e mascherine obbligatorie nei locali e luoghi aperti al pubblico dalle 18

movida1Stop alle deroghe delle Regioni: le discoteche dovranno chiudere. E sarà riconosciuto un sostegno economico alle attività costrette allo stop. E' quanto deciso dal Governo dopo il confronto in videoconferenza, durato oltre due ore, tra i ministri Francesco Boccia, Roberto Speranza e Stefano Patuanelli ed i presidenti delle Regioni.

Inoltre, dalle 18 alle 6 del mattino mascherine nei luoghi e locali aperti al pubblico e nei luoghi in cui è più facile che si creino assembramenti. Lo prevede un'ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, al termine del confronto con i governatori. "Diamo un segnale al paese che bisogna tenere alta l'attenzione", ha detto Speran

Leggi tutto...

Sicilia, più rigore in Discoteca e non solo. Nuova ordinanza di Musumeci

NELLO MUSUMECICoronavirus: più rigore nell'ordinanza di Musumeci
 
Controlli e ingressi limitati nei locali e negli esercizi pubblici,  con sanzioni fino al massimo previsto per i trasgressori, ma anche misure sanitarie speciali per contrastare il diffondersi del virus tra i migranti sbarcati in Sicilia. Sono alcune delle disposizioni contenute nell’ordinanza firmata poco fa dal presidente della Regione, Nello Musumeci,  a seguito della pubblicazione dell’ultimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri.
 
In Sicilia, nelle  discoteche e negli esercizi pubbli

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto