Logo Sito New

Associazione per delinquere di tipo mafioso, quattro arresti nei Nebrodi

caranebrodiI Carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica – D.D.A. nei confronti di 4 persone ritenute organiche al clan dei “batanesi”, fazione della famiglia mafiosa di Tortorici (ME), ritenute responsabili – a vario titolo – dei reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, tentata estorsione e porto illegale di armi aggravati dal metodo mafioso, nonché detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il gruppo criminale era attivo per conto dei “batanesi” nel quadrilatero compreso tra i comuni di Sant’Agata di Militello, Alcara li Fus

Leggi tutto...

Davide Faraone è il nuovo segretario del Pd in Sicilia

faradll renziano Davide Faraone è stato proclamato segretario del Pd in Sicilia. Lo ha stabilito la commissione regionale per il congresso, che sta affrontando anche il tema delle liste con i candidati all'assemblea regionale dem. La commissione presieduta da Fausto Raciti, quindi, ha di fatto annullato le primarie, previste per domenica 16 dicembre.

Giardini Naxos: Sequestro dell’impianto di gestione e rifiuti della società Eco Beach

carab333Nel corso della giornata del 07.012.2018 i militari del N.O.E. Carabinieri di Catania, collaborati dai Carabinieri della Compagnia di Taormina, hanno operato il controllo dell’impianto di gestione e rifiuti della società Eco Beach, posto in località Cantaro del Comune di Taormina, a poche centinaia di metri del centro abitato di Giardini Naxos.

L’attività ispettiva condotta sul sito ha fatto emergere delle violazioni alle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni ambientali in possesso dei titolari dell’impianto. È stato accertato l’utilizzo di aree con non contemplate nel perimetro degli spazi autorizzati, dove erano collocati degli scarrabili contenenti rifiuti speciali quali vetro, materassi e frigoriferi, Leggi tutto...

Pubblicato dalla Regione il bando per l’assegnazione dell’area ex Cupole, Nanì:"risposte concrete per la collettività"

cuppplE’ stato pubblicato dall’assessorato regionale Ambiente il bando per l’assegnazione in concessione degli immobili che ricadono sul demanio marittimo. Si tratta di una prima tranche di 52 beni dislocati su tutto il territorio siciliano. In provincia di Messina sono nove e tra questi c’è anche l’area dell’ex Cupole sulla riviera di Ponente a Milazzo. Un inserimento annunciato già qualche settimana addietro. Agli affidatari i beni saranno dati in concessione per una durata da sei a cinquanta anni, in proporzione all'investimento effettuato. Per presentare la pr

Leggi tutto...

MESSINA: L’on. Faraone ha presentato la sua candidatura alla Segreteria regionale del PD

piccfaraL’on. Davide Faraone ha presentato all’Hotel Royal la sua candidatura alla Segreteria regionale del PD: 

L’iniziativa è stata voluta dagli onn. Pietro Navarra e Franco De Domenico, con il gruppo LiberaMe, e dell’on. Beppe Picciolo, con Sicilia futura. 

Oltre 200 i presenti, tra cui diversi sindaci e amministratori locali della provincia di Messina.<

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto