Logo Sito New

Sciopero dei tir in Sicilia: file ai rifornimenti, rischio paralisi per le attività commerciali

ScipoerotirLo sciopero interesserà una lunga fascia di tempo e getterà sicuramente l'isola del panico. I Lavoratori sciopereranno contro la mancata erogazione delle risorse Ecobonus del 2010 e del 2011. Aias, Fai Sicilia, Assotransport, Aitras e Assiotrat incroceranno le braccia dalla mezzanotte del 24 marzo 2014 fino alla mezzanotte del 28 marzo. Possibli lunghe file già da oggi nei rifornimenti siciliani, rischio paralisi invece per le attività commerciali.

Le associazioni tramite la diramazione di una nota, hanno chiesto al Presidente del Consiglio Matteo Renzi e al Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi la veloce erogazione delle risorse. I vari distretti riguardanti lo sciopero dei tir in Sicilia saranno collocat

Leggi tutto...

Incontro costruttivo per il Teatro V. Emanuele, presenti il Sindaco Accorinti, l' ass. Stancheris ed i deputati Picciolo e Greco

INCONTRO TEATROE' iniziato intorno alle 17.30 l' incontro - confronto, organizzato dai deputati regionali Picciolo e Greco (DRS) alla presenza dell' assessore regionale al turismo Stancheris, al sindaco della città di Messina Accorinti ed il presidente dell' ente teatro Puglisi, con gli addetti ai lavori del teatro messinese, presidenti di associazioni della provincia intera, artisti, lavoratori del settore e residenti della città dello stretto. "L' incontro nasce - ha sottolineato l' on. Picciolo - per dare voce a chi da anni ha lavorato in questo teatro, per questo teatro e ha creduto e crede tutt' ora nel futuro del Vittorio E

Leggi tutto...

Spaccio di sostanze stupefacenti, due arresti

ALBELENAServizi specifici volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno portato ieri, nel tardo pomeriggio, all’arresto in flagranza di reato di Siani Antonino, messinese di anni 45 e di Alberto Elena, trentottenne nata a Taormina, entrambi pregiudicati. 

Gli arresti sono scaturiti dal rinvenimento di sostanza stupefacente operato da personale della Squadra Mobile presso l’abitazione dei due, sita nel centro cittadino e scenario di un via-vai di persone che ha insospettito gli agenti.

4,1 grammi di derivati dell’oppio erano infatti custoditi in un cassetto del comodino della camera da letto. Nella stessa stanza, nascosta tra la biancheria riposta nell’armadio, i p

Leggi tutto...

Pd - Messina, Raciti:" Occorre verifica dell' azione degli organismi territoriali del partito"

PD"La vicenda che ha coinvolto Francantonio Genovese impone una svolta immediata per il Pd Di Messina che, spingendosi oltre l'analisi politica, compia un primo significativo passo attraverso la verifica dell'azione e degli organismi territoriali del partito". Lo hanno evidenziato il segretario regionale del Pd Sicilia, Fausto Raciti e il segretario provinciale del Pd di Messina, Basilio Ridolfo. ''Al di là dell'aspetto giudiziario, nell'ambito del quale auspichiamo che Genovese potrà chiarire la sua posizione, non è possibile -sottolineano - sottovalutare la gravità del contesto delineato dagli inquirenti. La nostra attenzione in questo momento, va a tutti quei dirigenti, iscritti ed elettori mess

Leggi tutto...

Milazzo, dal consiglio comunale nuove notizie sul dissesto

consiglio3Sarà covocata Lunedì 24 Marzo, alle ore 15.30, una seduta del Consiglio comunale dedicata a un ennesimo capitolo della diatriba che vede contrapposti l'Amministrazione e i consiglieri, il dissesto e la salvacomuni. 

L'annuncio, anticipato nella riunione di ieri sera dal consigliere Cusumano e poi chiarita dal Presidente Pergolizzi, trae la sua origine da un documento che sarebbe stato inviato dal Ministero degli Interni il 5 Settembre, con il quale pare che si siano diffidati i commissari straordinari di cessare le pratiche connesse al dissesto. 

 

cincotta2

  1. Video
  2. Foto