Logo Sito New

Barcellona: La Polizia arresta sorvegliato speciale “in trasferta” a Milazzo

 

Arresto Polizia135Gli agenti del Commissariato P.S. di Barcellona P.G. hanno arrestato SPICUZZA Tindaro, di anni 31, con precedenti per reati contro il patrimonio (furti, rapine, truffe) nonché per detenzione illegale di armi, ricettazione e lesioni personali, in atto sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di Barcellona P.G., per un periodo di due anni. L’ uomo è stato notato dai poliziotti nel comune di Milazzo in compagnia di un’altra persona. È stato bloccato ed arrestato.

Barcellona, colpi di pistola su una macelleria

FUOCOLa criminalità organizzata torna a farsi sentire a Barcellona: a farne le spese è un macellaio di Barcellona la cui attività, sita nella zona della Vecchia Stazione, è adesso "marchiata" da colpi di pistola inferti nella vetrata. Sul posto sono accorsi i Carabinieri, che stanno svolgendo le indagini del caso. Si attendono ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Sicilia, non c' è uno stop agli sbarchi, 360 migranti arrivati ieri a Messina, oltre 300 mila pronti a partire dalla Libia

MigrantiUna circolare è stata inviata ieri dal Viminale a tutti i prefetti affinchè si attivino nella ricerca di strutture per accogliere le migliaia di migranti sbarcati nelle ultime ore. Sono Trecentosessanta, intanto, i migranti di origine africana che sono sbarcati nel porto di Messina, tardo pomeriggio, con  un mercantile, all' interno erano presenti  uomini, donne e bambini. I migranti saranno ospitati al PalaNebiolo, ma le difficoltà sono innumerevoli, poichè  i possibili pernottamenti in città e provincia non sono attrezzati al meglio. Non c'è uno stop agli sbarchi e l'emergenza è sempre più grave: due navi mercantili stano soccorrendo due barconi con 300 e 361 persone e se

Leggi tutto...

Inchiesta - Formazione: Il giorno pù lungo per l' on. Francantonio Genovese

GenLa Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera, si riunirà oggi, per  l'esame della richiesta di autorizzazione all'arresto nei confronti del deputato Francantonio Genovese. Ricordiamo che la Procura di Messina ha chiesto l’arresto di Francantonio Genovese, deputato del Partito Democratico ed ex sindaco di Messina, poichè accusato di una serie di reati che vanno dall’associazione per delinquere al peculato, dalla truffa al riciclaggio al falso in bilancio. Il giudice per le indagini preliminari di Messina ha accolto la richiesta della procura e – tramite la Guardia di finanza e gli agenti della squadra mobile della Questura di Messina – l’atto di autorizzazione è stato notificato questa mattina, mercoledì 19 marzo,

Leggi tutto...

Milazzo: I consiglieri comunali potevano percepire 100 euro come gettone di presenza, lo ha deciso la Corte dei Conti

GETTONIDLeggittimo per la Corte dei Conti l' importo di 100 euro percepito negli anni passati dai consiglieri comunali di Milazzo; la Corte dei Conti li avrebbe assolti  per la famosa circostanza legata ai "Gettoni d' oro". LA STORIA: Vogliamo rammentare che grazie ad una delibera del novembre 2001, firmata solo qualche ora prima che la Regione stabilisse un tetto ai compensi, i consiglieri comunali del comune di Milazzo percepivano una  indennità superiore a quella dei colleghi di Roma, ovvero circa 100 euro a seduta. Si aprì 3 anni fa un provvedimento per verificarne la leggittimità.

 

cincotta2

  1. Video
  2. Foto