Logo Sito New

Milazzo. Due gravi incidenti causati dal manto stradale bagnato

INCIl manto stradale bagnato, dopo le forti piogge di oggi, sabato,  ha causato due incidenti nelle vie della città mamertina. Fortunatamente nessun ferito grave ma le macchine interessate,  in entrambe i casi,sono state  praticamente distrutte. Il primo incidente è avvenuto intorno alle 17,  nell' asse viario direzione casello autostradale, dove una macchina è praticamente capottata dopo aver superato una curva; sul posto da subito sono intervenuti  i Vigili Urbani, l' ambulanza ed i Vigili del Fuoco. Sempre a Milazzo, in pieno centro invece, nell' incrocio con la via Giorgio Rizzo, due macchine si sono scontrate finendo sul marciapiede; intervenuti gli uomini del 118 e  gli agenti delle forze dell' ordine,  hanno

Leggi tutto...

Milazzo, nominato il nuovo vice-comandante della polizia municipale

2014-01-24 12.14.12Il sindaco Carmelo Pino, con propria determina, ha assegnato il grado di vice-comandante della polizia municipale di Milazzo alla dottoressa Giuseppa Italiano, funzionario di vigilanza di grado più elevato, che d’ora in avanti, in assenza o impedimento del comandante, avrà l’obbligo di svolgere secondo gli indirizzi e le direttive che in esito alla dipendenza funzionale con il sindaco saranno dallo stesso o dall’assessore al ramo impartite.

In particolare le funzioni assegnate alla dottoressa Italiano sono quelle di sovrintendere il corpo di polizia municipale, assicurare l’ordinaria amministrazione,

Leggi tutto...

Vulcano, I Carabinieri deferiscono sei soggetti per violazione delle norme di sicurezza, le ditte hanno sede a Milazzo, Terme V. e Palermo

 

LAVORINelle giornate del 3 e 4 aprile 2014, sull’isola di Vulcano, i Carabinieri  della Compagnia di Milazzo, coadiuvati dal Nucleo Ispettorato del lavoro di Messina, effettuavano un’ispezione ai due cantieri presenti sull’isola, per la costruzione del depuratore e del dissalatore. Al termine delle attività di controllo durate più di una giornata i Carabinieri constatavano e contestavano a sei persone diverse mancanze sia di natura penale che di natura amministrativa. 

Leggi tutto...

Terremoto a Catanzaro, avvertito anche in provincia di Messina

SCOSSAUna scossa di terremoto è avvenuta alle 12:24 di oggi di magnitudo 5, nelle zone joniche della

Leggi tutto...

Messina, indagato il sindaco Accorinti ed il direttore generale Le Donne

Accorinti-Le-DonneIl sostituto procuratore Alessia Giorgianni, avrebbe iscritto nel registro degli indagati il sindaco di Messina, Renato Accorinti ed il segretario e direttore generale del Comune Antonio Le Donne con l’ipotesi di reato di abuso d’ufficio. La causa sarebbe scaturita dall' esposto del Comandante della Polizia Municipale, Calogero Ferlisi che avrebbe  evidenziato di essere sottoposto a mobbing  dal sindaco e dal direttore generale. Ricordiamo che nei giorni passati, la sezione di polizia giudiziaria della Polizia di Stato aveva provveduto al sequestro di alcuni atti a Palazzo Zanca.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto