Logo Sito New

BARCELLONA: tre indagati per circonvenzione di incapace, falsità in testamento olografo, falso in scrittura privata e falsa attestazione nei confronti di una donna anziana

finanbarcI finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto, a conclusione di una complessa attività d’indagine in materia di circonvenzione d’incapace, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P. del Tribunale Ordinario di Barcellona Pozzo di Gotto sottoponendo a sequestro immobili, disponibilità finanziarie su conti correnti, titoli ed obbligazioni per un totale complessivo di 3,5 milioni di euro.

Le indagini eseguite dalla Tenenza hanno consentito di accertare l’attività criminale commessa da tre soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare che, in concorso ed unione tra loro, avevano abusa

Leggi tutto...

Lorenzo Crespi:"Ho ritirato la mia candidatura a consigliere comunale di Messina"

crespi2Ho ritirato la mia candidatura a consigliere comunale di Messina per portare avanti un progetto in questa città a mio parere molto più grande. La mia stima nei confronti dell’on De Luca resta intatta ma non voglio strumentalizzare la mia popolarità a fini politici”.

Era stato lo stesso attore messinese con tanto di foto,  ad annunciare pochi giorni fa la sua candidatura nella lista del candidato De Luca, “Giovani per De Luca”. Oggi invece è arrivata la smentita di Crespi.

“Voglio fare una scuola per fare cinema e Teatro con con i giovani una seria attività di formazione. Spero – conclude – di poter realizzare presto questo progetto con tutti i giovani che ne vorranno far parte, perché voglio far rivi

Leggi tutto...

BARCELLONA: Processo d' appello sulla serie di omicidi tra il 1993 e 2012, cinque le condanne confermate

trimeChiuso a Messina il processo d' appello scaturito dall' operazione "Gotha 6" su 17 omicidi e un agguato tra il 1993 e il 2012. Cinque le condanne confermate nella giornata di ieri dai giudici della Corte d' assise d' appello. Condanna confermata per il boss  Tindaro Calabrese (30 anni), per Salvatore Chiofalo(12 anni), Carmelo Salvatore Trifilò(30 anni), per Santo Gullo (18 anni e 4 mesi) e Franco Munafò ( 17 anni e 8 mesi,gli ultimi due sono collaboratori di giustizia). Lunga la lista dei fatti di sangue nell' arco di tempo tra il 1993 e il 2012.

MILAZZO. RACCOLTA DIFFERENZIATA: risparmio rispetto ai primi quattro mesi dell’anno è di 178 mila euro, MAISANO:"risultati incoraggianti"

diffeaRisultati incoraggianti dall’avvio della raccolta differenziata nel centro cittadino. 
Secondo i dati comunicati dagli uffici del settore Ambiente nell’appena trascorso mese di aprile  si è raggiunto il 26,94 per cento, dato che comprende 0,74di percentuale fornito dal Punto ecologico di Ciantro gestito dalla F.R. Metals. Rispetto ad aprile del 2017 sono stati conferiti in discarica circa 580 tonnellate in meno di rifiuto indifferenziato ed il risparmio rispetto allo stesso mese del 2017 è pari ad euro 69 mila mentre rispetto alla previsione del piano finanziario 2018 il risparmio è di  37 mila euro, somma che si aggiunge ai 42 mila quota di risparmio relativa ai mesi di febbraio e marzo. Compless

Leggi tutto...

La Polizia di Stato sgomina una associazione a delinquere attiva nella fascia tirrenica I DETTAGLI



polmilI poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Milazzo, con il supporto di unità cinofile ed equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine provenienti da Catania, hanno dato esecuzione, sin dalle prime ore dell’alba di oggi, ad una ordinanza di applicazione di misure cautelari (G.I.P. Dr. Fabio Gugliotta, P.M. Dr. Alessandro Liprino) nei confronti di 11 soggetti appartenenti ad un sodalizio

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto