Logo Sito New

"Consegno oggi la lettera di dimissioni al mio capo di gabinetto, non voglio avere alcun rapporto con Musumeci". Tusa successore?

sgar6"Consegno oggi la lettera di dimissioni al mio capo di gabinetto, non voglio avere alcun rapporto con Musumeci che è un gran maleducato". Così Vittorio Sgarbi annuncia ai cronisti le sue dimissioni da assessore ai Beni culturali in Sicilia.
    "Darò le consegne a Sebastiano Tusa, il nome del mio successore che ho concordato con Gianfranco Miccichè, entro Pasqua. Spero sia lui ovviamente il nuovo assessore ai Beni culturali", aggiunge Sgarbi conversando con i cronisti a Palazzo dei Normanni, dove ha visitato la mostra "Sicilie pittura fiamminga" che sarà inaugurata nel pomeriggio nella sala Duca di Montalto e organizzata dalla Fondazione Federico II. (Ansa).Leggi tutto...

Sversamenti di piombo in mare segnalati dall' ARPA, sigilli alla ditta ESI di Giammoro

arp44Una relazione dettagliata dell' Arpa inviata i primi giorni di febbraio in Procura a Barcellona in cui si evidenziano sversamenti di piombo in mare ha fatto scattare i sigilli da parte di un pool dell' Agenzia ARPA  e dei carabinieri alla ditta ESI di Giammoro. Le sostanze inquinanti derivate dalla lavorazione del materiale di scarto finivano nel depuratore consortile di Giammoro, non trattate, e così com'erano si riversavano nel mare di Milazzo.

Lo ha scoperto l'Arpa analizzando i rifiuti dell'Esi Spa- Ecological Scrap Industry - Industria dei Rottami Ecologici, un'azienda del gruppo Franza che recupera batterie esaurite.

La relazione dell'ente regionale

Leggi tutto...

Arrestati due spacciatori uno dei quali, sotto l’effetto di stupefacenti, per guadagnare la fuga tenta di assassinare due Carabinieri

 

carabmeI Carabinieri della Comando Provinciale di Messina hanno arrestato in flagranza di reato due giovani pregiudicati messinesi, Alessandro FRASSICA e Daniele DE DOMENICO, entrambi 23enni, per i reati di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale nonché spaccio e detenzione di stupefacenti.

I Carabinieri della Compagnia di MESSINA Sud da giorni seguivano da giorni i due, sospettati di cedere stupefacenti a giovani della periferia sud della città. Nella serata di ieri era stato predisposto un imponente servizio antidroga, con perso

Leggi tutto...

Utilizzando un’ascia aveva minacciato i genitori, arrestato

carabinieri-gazzella-4I carabinieri della Stazione di Malvagna hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di S. R., 36enne di Malvagna, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di tentata estorsione aggravata e danneggiamento. Il provvedimento restrittivo scaturisce dagli esiti di un’indagine, condotta dai Carabinieri della locale Stazione, che ha permesso di documentare come l’uomo, minacciando di morte i propri genitori utilizzando un’accetta, abbia tentato di costringerli a consegnargli tutti i loro risparmi.

Alcuni giorni fa i

Leggi tutto...

Centri accoglienza: Sette denunciati per irregolarità riscontrate nei controlli, anche a Messina

accog2Sette responsabili di enti, associazioni e coop che gestiscono centri di prima accoglienza per migranti nelle provincie di Messina, Trapani e Ragusa sono stati denunciati per irregolarità riscontrate nei controlli effettuati dai carabinieri del gruppo Tutela del lavoro di Palermo, d'intesa con il dipartimento del lavoro della Regione siciliana.
    Cinque denunciati nel Messinese per non avere redatto il documento di valuta

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto