Logo Sito New

Messina: Emergenza rifiuti anche nel centro cittadino

RIFIUTI-CASSONETTO-PIENOAncora una volta, nel periodo estivo, sotto un caldo che sfiora i 40°, torna l' emergenza rifiuti a Messina. Sia i  Commercianti che  gli abitanti della città dello Stretto hanno denunciato all' attuale amministrazione comunale, il rischio igenico sanitario dovuto alle numerose strade oramai "piene" di immondizia.  Una soluzione immediata e definitiva si aspetta da anni, ma ad oggi nulla di fatto. 

Incendio nella notte all' ex pizzeria Paradise a Spinesante

VIG4Nella tarda serata di ieri, un incendio si è esteso a Spinesante (Barcellona pg) all' ex pizzeria ristorante  Paradise. Grazie all' intervento dei  Vigili del Fuoco, si è riusciti a domare le fiamme. Non chiare al momento le cause dell' incendio, fortunatamente nessun ferito.

A20 -"Automobilisti furbetti": Sospese 20 patenti e 15 violazioni del Codice della strada

a20codaSono 20 le patenti ritirate ai fini della sospensione e 15 le violazioni al Codice della Strada accertate e contestate nella sola giornata di ieri dagli agenti della Sezione della Polizia Stradale di Messina.

I servizi hanno interessato la A20 tra i caselli di Villafranca e lo svincolo di Boccetta, tratto stradale particolarmente affollato nel periodo estivo. 

Particolare attenzione è stata data al fenomeno di automobilisti che, senza alcun giustificato motivo, sono stati sorpresi ad utilizzare le corsie di emergenza.

Si ricorda che il transito sulla corsia di emergenza senza  giustificato motivo comporta la sanzione amministrativa edittale ex art.

Leggi tutto...

Rinvenuti 1 milione e 500mila tagliandi "Gratta e Vinci", erano destinati per le province siciliane

 gratta-e-vinci-400x215Rinvenuti ieri ser,a all’interno di un autoarticolato, circa 1 milione e 500mila tagliandi “Gratta e vinci” destinati ai nove capoluoghi di provincia della regione siciliana. Il tir col prezioso carico era stato rubato ad Anagni alcuni giorni fa e nascosto in un capannone abbandonato.

I carabinieri sono risaliti al mezzo attraverso gli impianti satellitari installati anche su altri autoarticolati rubati sempre nei giorni scorsi. Il

Leggi tutto...

A processo 60 "possibili" falsi sfollati tra Giampilieri e Scaletta

SFOL4Dovranno rispondere dei contributi affitto percepiti dopo lo sgombero delle loro abitazioni. Il Gup Daniela Urbani ha rinviato a giudizio 60 persone, tra Scaletta e Giampilieri. Le ipotesi d’accusa sono in prevalenza la truffa e il falso del privato in atto pubblico, tutto ai danni dello Stato per il conseguimento di erogazioni pubbliche. E in questo caso si tratterebbe dei contributi economici erogati ai residenti e non, sotto varie forme, all’indomani dell'alluvione assassina del 1. ottobre 2009. 

I NOMI: Il rinvio a giudizio è stato disposto nei confronti di Agatino Triolo, Antonio Triolo, Sergio Fleres, Mario Silla, Letterio Foti, Domenico Tavilla, Rossella Freni,

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto