Logo Sito New

Coronavirus, il bollettino si aggrava, Messina e provincia sfiorano i 50 contagi

codivcodivIl Coronavirus in provincia di Messina e città è in costante aggiornamento, anche se fortunatamente si aggiorna positivamente anche il numero dei guariti. Il bollettino in aumento che preoccupa i messinesi, oltre alla ormai nota vicenda dei vacanzieri in Trentino, sono  17 i casi di coronavirus all' Irccs Neurolesi, divenuto ormai un piccolo focolaio,  con il timore nei prossimi giorni che  il dato possa crescere. Tutti i lavoratori della struttura, compresi quelli del Piemonte saranno sottoposti a tampone, naturalmente coloro che sono stati a contatto con possibili vettori del virus saranno collocati in quarantena obbligatoria. Sul caso s

Leggi tutto...

Irccs, Covid- 19: il dato è di 13 contagi, totale in questa settimana, divenuto praticamente un focolaio

 

medici2Salgono a 13 il numero dei positivi al coronavirus all'Irccs di Messina, un dato che allarma l' intero comprensorio. Sono stati trasferiti nel tardo pomeriggio al Policlinico gli ultimi sei. La situazione dell' istituto  è praticamente diventato un focolaio a causa Covid 19. Oltre gli 8 positivi già trasferiti al Policlinico nella giornata di giovedì, compreso il palermitano,  altre 6 persone si sono sommate e da stasera sono nel Padiglione H destinato al Covid 19,  quindi 13 contagi, il dato di stasera. 

Musumeci “Esercizi commerciali chiusi la domenica, stop sport all’ aperto”

NELLO MUSUMECINuova e più stringente ordinanza per contenere il contagio del coronavirus in Sicilia. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato un ulteriore provvedimento per prevenire e gestire l’emergenza epidemiologica del Covid-19 nell’Isola. Disposizioni che riguardano la “pulizia” di strade e uffici pubblici, gli esercizi commerciali, le rivendite di tabacchi, il trasporto urbano, le attività sportive, le uscite da casa per gli acquisti. Ecco le novità.
Leggi tutto...

Coronavirus, ordinanza del governo nazionale valida dal 21 al 25 marzo

LEGGE4Ecco i punti dell'ordinanza valida dal 21 al 25 marzo. Ecco i punti dell'ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza..


E' vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici.

Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifor

Leggi tutto...

Coronavirus. Messina, sette casi positivi al tampone, un caso ad Alcara Li Fusi

medici4Confermati sette casi risultati positivi al tampone al Centro Neurolesi “Bonino Pulejo”, dopo il paziente dell’Irccs contagiato nei giorni scorsi, questa mattina i tamponi effettuati a 25 operatori sanitari e ad altri ricoverati. Fra i positivi, sei fanno parte del personale medico, mentre una è la paziente. AGGIORNAMENTO ORE 17.04:  Alcara Li Fusi, 44enne positivo al coronavirus.

 

cincotta2

  1. Video
  2. Foto