Logo Sito New

Ordinanza Tir, gli armatori: "Sospeso il provvedimento"

 

ACC6“I nostri legali ci informano – si legge nella nota stampa – che l’art. 74 del d.P.R. n. 495/1992 prevede che la mera proposizione del ricorso sospenda l'esecuzione del provvedimento impugnato: per quanto ci riguardava, quindi, l’efficacia dell’ordinanza in questione era (e rimane) sospesa. Di cosa avremmo, di grazia,  dovuto informare la clientela? Gli atti e comportamenti posti in essere in questi giorni per ostacolare il passaggio dei mezzi commerciali potrebbero, infatti, essere giudicati privi di copertura normativa e contrari alla legge”.

Leggi tutto...

Spadafora: Giallo sulle tre macchine bruciate in meno di 48 ore, nota stampa del gruppo consiliare di minoranza

SPAINAccade in provincia di Messina, a Spadafora, dove intorno alle 3 di notte nelle giornate di lunedì e martedì, ben tre macchine sono bruciate. Due erano di proprietà del geom. Antonio Scibilia (presidente della Pro Loco) e della moglie ed una dell' attuale consigliere comunale Grazia Sindoni. Inspiegabile al momento il perchè, anche se non è difficile immaginare quanto possa essere grave per un paese di appena 5 mila abitanti, quanto successo. Gli abitanti di Spadafora,  sono allarmati e sconcertati per le azioni criminali che si sono susseguite nell' ultimo periodo. Indagini a tutto spiano da parte delle forze dell' ordine per cercare di capire la causa. Oggi, in una nota stampa, il gruppo consiliare di minoranza di Spadafora ha espres

Leggi tutto...

Accorinti non molla e "frena" l' invasione dei Tir in città

ACCTIR«Il diritto di due­cen­to­cin­quan­ta­mila cit­ta­dini mes­si­nesi a una città vivi­bile, libe­rata dal tran­sito dei mezzi pesanti è un valore non nego­zia­bile. Nes­suno di noi è con­tro l’impresa in quanto tale, ma vogliamo che gli arma­tori rispet­tino le deci­sioni che il Comune ha preso a tutela di tutti». Queste le dichiarazioni del sindaco di Messina Renato Acco­rinti che anche questa mattina ha frenato alcuni Tir che avevano tentato di superare il blocco.

Comune Messina: Nuovo sistema di "Allerta" per emergenze di Protezione Civile

ALLERTAL'assessore alla protezione civile, Filippo Cucinotta, l'esperto comunale, Antonio Rizzo, il dirigente il dipartimento Protezione civile, Antonio Cardia, e il direttore commerciale di Comunica Italia srl, Nicola Balestri, hanno illustrato stamani, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, Alert System, il nuovo progetto di informazione della popolazione per situazioni di emergenze di Protezione civile, analizzandone le potenzialità e sperimentando, in tempo reale, l’invio della messaggistica vocale. Il sistema prevede la possibilità di inviare, alla telefonia fissa e mobile, un sms registrato direttamente dal Sindaco o dall’Assessore alla Protezione civile, per informare la po

Leggi tutto...

Gioiosa Marea: sequestrati dalla Polizia due depuratori

 

 

 

DEP8DEP9E’ scattata  oggi l’operazione Acque Pulite III che segue quelle del febbraio 2012 e del luglio 2013, grazie alle quali i depuratori di Piraino e di Capo d’Orlando sono attualmente sotto il controllo giudiziari

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto