Logo Sito New

Scossa di magnitudo 2.6 in provincia di Messina

SCOSSA166Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita in provincia di Messina alle 4:09:01 di oggi. Il terremoto di magnitudo 2.6 è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Golfi di Patti e di Milazzo, con epicentro nelle isole Eolie. Nessun danno è stato riscontrato a persone o cose. 

Gioiosa marea, arrestato un pregiudicato per evasione

marinotindaro1I Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea hanno tratto in arresto per evasione dalla detenzione domiciliare Tindaro Marino, imprenditore edile cinquantaquattrenne, pluripregiudicato.

Marino, arrestato nell'ambito dell'operazione antimafia "Pozzo 2", si trovava agli arresti domiciliari per associazione di tipo mafioso ed estorsione.

I Carabinieri, durante un controllo di soggetti sottoposti a misure detentive domiciliari, si sono recati presso l’abitazione del Marino, sorprendendolo all’esterno del luogo di restrizione domiciliare, e più precisamente nell’area condominiale. 

Leggi tutto...

Il Sindaco Accorinti incontra il neo assessore regionale Furnari:" Oggi inizia una collaborazione attiva"

FU AIl sindaco, Renato Accorinti, ed i componenti della Giunta Municipale, hanno incontrato stamani a palazzo Zanca il neo assessore regionale ai beni culturali, Giusi Furnari, insieme ai deputati regionali, Giuseppe Picciolo e Marcello Greco, ai consiglieri comunali del gruppo Democratici Riformisti, ed al Soprintendente ai Beni culturali, Rocco Scimone. Nel corso della riunione sono state affrontate tematiche ed iniziative inerenti la città di Messina. A conclusione dell'incontro l'assessore Furnari ha evidenziato che: “Oggi inizia ufficialmente una collaborazione attiva per la nostra città e più in generale per il territorio siciliano. So

Leggi tutto...

Milazzo non parteciperà alla protesta ANCI, ecco il perché

Palazzo dellAquilaIl Comune di Milazzo non parteciperà alla manifestazione di Palermo promossa domani, Lunedì 5 maggio, dall’Anci che vedrà diverse municipalità in prima linea per protestare per i tagli che stanno provocando gravissimi problemi. Il sindaco Carmelo Pino motiva la sua decisione ribadendo che “purtroppo  il dissesto in attesa della pronuncia della Cassazione, resta l’unica soluzione – e non solo per Milazzo – per ripartire secondo quelle che sono le nuove regole di chi vuole oggi governare un Comune. Se oggi guardiamo al nostro Ente ci accorgiamo che i precari vengono puntualmente retribuiti ogni mese, abbiamo approvato un bilancio st

Leggi tutto...

Milazzo: 11 Persone denunciate e 2 segnalate alla Prefettura dopo un complesso dispositivo di controllo

CACACACARDurante la festività del 1° maggio, che ha visto un grosso afflusso di veicoli nell’intero comprensorio mamertino, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Capo Angelo Floramo, hanno messo in campo un complesso dispositivo di controllo delle principali arterie cittadine, finalizzato anche ad evitare che i giovani, all’uscita dei locali, si mettessero alla guida sotto l’effetto di alcool o droghe.

Nell’ambito dei numerosi posti controllo, posizionati nei punti chiave di ingresso e uscita dal centro di Milazzo, i Carabinieri sorprendevano alla guida dei loro veicoli :

cinque persone in stato di ebbrezza alcolica, d

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto