Logo Sito New

BARCELLONA: Omicidio colposo plurimo e incendio colposo, queste le ipotesi

vittime-barcellonaEnnesimo sopralluogo tra i casolari devastati dall' esplosione in contrada Femminamorta da parte del Procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto dott. Crescenti."Alla luce dei rilievi fatti- dichiara alla stampa il Procuratore - dagli investigatori, l' ipotesi attuale è che le scintille di un flex o di una saldatrice siano andate a finire durante gli interventi per rafforzare gli infissi di un casolare, su un colorante che ha preso fuoco e ha fatto da miccia".costamamma Una tragedia immane, prosegue Crescenti, con gli operai investiti dal violentissimo spostamento d' aria, un corpo più che trovarlo lo abbiamo ricostruito. Senza sosta il lavoro della Procura che in sinergia con i

Leggi tutto...

Milazzo: Affidamento gestione bar all’ interno del Trifiletti, al via il bando

comune milazzoL’Amministrazione Comunale ha pubblicato un avviso per affidare la gestione dello spazio bar sito all’interno del Teatro Trifilett. Il servizio, per un periodo di due anni, avrà natura e caratteristiche autonome e strumentali nell’ambito delle attività del Teatro e comporta l’insediamento, per la durata del contratto di concessione, di una attività soggetta a SCIA per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.


Per partecipare alla gara le imprese interessate dovranno far pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Milazzo,  mail : Leggi tutto...

BARCELLONA: Esplosione in una fabbrica di fuochi d' artificio, sono 5 i morti

fabbcostUna notizia che sconvolge l' intero comprensorio della città del Longano dove al momento sono 5 i morti, quattro uomini ed una donna e due feriti gravi a causa dell' esplosione di una fabbrica di fuochi d' artificio in contrada Femminamorta. Presenti sul posto i Vigili del Fuoco e gli agenti dell' arma. Lo scoppio si è sentito da Terme Vigliatore a Milazzo. Nello stesso deposito 18 anni fa c erano stati tre morti. Tra le vittime la moglie del titolare Venera Mazzeo di 71 anni. La famiglia Costa produce fuochi d' artificio da diversi anni. Due persone estratte vive trasportate all' ospedale di Milazzo, Bartolomeo Costa 37enne e Antonino Bagnato.

 

 

 

Leggi tutto...

Barcellona: esplosione del capannone. I nomi delle vittime

ambulanza 1Cinque morti, questo il bilancio della esplosione nel capannone di fuochi d' artificio che ieri sera ha causato la morte di Venera Mazzeo, 71 anni, moglie del titolare Costa, deceduti anche  due operai che lavorano all'interno  per alcuni lavori, Giovanni Testaverde 34 anni di Meri,Vito Mazzeo, 23 anni di Barcellona Pozzo di Gotto e un Maghrebino di 39 anno deceduto all'ospedale di Milazzo dopo essere stato estratto vivo dalle macerie . Incerta ancora  l'identità della quinta vittima. Sono due invece i feriti gravi Bartolomeo Costa, figlio del titolare, 37enne e Antonino Bagnato, titolare della ditta che stava  eseguendo i lavori. 

TEATRI, la regione stanzia 32 milioni di euro per interventi c'è anche Messina (5,1 milioni di euro)

teatmessOltre trentadue milioni di euro dal governo regionale per la riqualificazione di 161 teatri dell’Isola. Lo ha disposto il governatore Nello Musumeci. I fondi - stanziati per interventi di restauro, ripristino, ristrutturazione, messa a norma e innovazione tecnologica - consentiranno la modernizzazione di strutture esistenti e l’apertura sia di nuovi spazi che di sale chiuse da tempo al pubblico. Le risorse saranno erogate dal dipartimento regionale dei Beni culturali e dell’identità siciliana, diretto da Sergio Alessandro, che ha già predisposto la relativa graduatoria.
 
«Il mio governo – sottolinea il presidente Musumeci – sta d

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto