Logo Sito New

Sarà distribuito da martedì cinque novembre, "Giustiziamara" di Enzo Basso

giuamarSarà distribuito da martedì cinque novembre, "Giustiziamara", istant book del giornalista Enzo Basso, che ha come sottotitolo: "Da Amara a Palamara: ecco come è esplosa la crisi del Csm e la gestione della giustizia in Italia". Centotrentasei pagine,10 euro, Author  Publishing, il libro racconta gli inediti retroscena del  “Sistema Siracusa”, una indagine partita dalla Sicilia che coinvolge due avvocati d’affari, Piero Amara e Giuseppe Calafiore, intrecci che arrivano a mettere in crisi il Csm, l’organo di autogoverno dei giudici.

La rete di corruttela dell’avvocato Amara risale la Penisola e in una trama di sentenze comprate e depistaggi internazionali che toccano i vertici dell’Eni, la più grande azienda p

Leggi tutto...

C'è un secondo caso di una suora in gravidanza in Sicilia

 

suora-incinta-580x325Una suora che accusava forti dolori all'addome dopo essersi recata in ospedale a Sant'Agata di Militello (Me) ha scoperto da un'ecografia di essere incinta. La notizia, pubblicata dalla Gazzetta del Sud di Messina, è stata poi confermata in ambienti ecclesiastici. La suora, 34 anni, era ospite di un convento di un piccolo comune dei Nebrodi. Nessuna dichiarazione ufficiale da parte dell'ordine religioso al quale appartiene, che ha preferito trasferire la suora a Palermo. Gli stessi ambienti ecclesiastici fanno sapere che la donna, dopo avere partorito, potrà scegliere di abbandonare l'ordine e fare la mamma a tempo pieno. 

 

C'è un secondo caso di una suora in gravidanza

Leggi tutto...

PALERMO: Due manifesti con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in croce

 

croceborsDue manifesti, uno accanto all'altro, che raffigurano i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in croce sono spuntati su un muro a Palermo non distante da piazza Pretoria, la sede del consiglio comunale, in salita Santa Caterina. In alto nelle due croci c'è scritto San Giovanni Martire e San Paolo Martire. I manifesti portano la firma 'Al Fayeth'. Non si sa chi sia l'autore dei manifesti e chi li abbia attaccati al muro. (ANSA)


Leggi tutto...

Milazzo. Nanì:"portatore delle esigenze dei cittadini, attendiamo in consiglio il nuovo presidente dell' Autorità Portuale"

nani8“In Consiglio comunale rappresento le esigenze e le criticità della città e voterò dando priorità solo a questo”. Il consigliere Gaetano Nanì chiarisce la sua posizione e quella di “Sicilia Futura”, dopo le dimissioni dalla giunta dall’assessore Piera Trimboli."Premetto che l' operato del nostro esponente nell' esecutivo è stato eccellente - afferma Nanì - ritengo che sia importante essere portatore delle esigenze dei cittadini e anche in tale ottica stiamo lavorando per le prossime Amministrative ad una lista che si confronterà sul territorio mamertino su programmi e obiettivi da raggiungere. Non ci piacciono gli estremisti, né di destra, né

Leggi tutto...

Movida a Messina, ecco le nuove “regole”

 

municipio-messinaDopo le numerose polemiche scaturite dai controlli ritenuti per taluni eccessivi durante la  "Movida a Messina", oggi si è cercato di trovare la sintesi durante una riunione alla presenza del

sindaco Cateno De Luca e i gestori dei locali .

Grazie alla collaborazione con i gestori dei locali - si legge nel post pubblicato dal sindaco De Luca su FB - e con l’assistenza delle associazioni di categoria è’ stata definita una strategia per impedire la somministrazione ai minorenni di bevande alcoliche.

Ecco il verbale della riunione:

Verbale del 31 ottobre 2019
Amministrazione Comunale – Confcommerci

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto