Logo Sito New

Ritrovato privo di vita Gioacchino Spagnolo

giocc5Ritrovato privo di vita Gioacchino Spagnolo, l’uomo di 86 anni, scomparso lo scorso 1° febbraio a Messina. L’anziano era uscito di casa per andare a trovare il fratello, ma ha perso l’orientamento e non ha fatto più ritorno a casa. Spagnolo potrebbe essere morto di stenti, dopo avere perso l'orientamento, senza riuscire a chiedere aiuto: questa, al momento, l’ipotesi più accreditata dagli investigatori. Sul corpo dell'anziano verrà effettuata l’autopsia.

Messina. Stalker arrestato, vittima l’ex avvocato a cui ha tentato di estorcere denaro perseguitandolo

poliziamessina19La Polizia di Stato esegue custodia cautelare in carcere a carico di stalker. Vittima l’ex avvocato a cui ha tentato di estorcere denaro perseguitandolo

Una brutta storia quella che ha visto protagonisti un pregiudicato messinese di 34 anni e il suo legale. 

Assistito in procedimenti penali per i quali si trovava detenuto fino a qualche mese addietro, una volta uscito ha iniziato a chiedergli denaro, sostenendo di non avere mezzi e di trovarsi in difficoltà.

Le iniziali richieste hanno assunto, col passare dei giorni, toni sempre più aggressivi e minatori trasformandosi in palesi minacce. Il trentaquattrenne ha iniziato a pedinare l’avvocato in Tribunale, allo studio, attendendolo anche pe

Leggi tutto...

Nel 2021 il Giro d'Italia passerà dalla Sicilia, Milazzo tra le tappe..

giroduCon i fondi per lo sviluppo, il governo regionale con presidente Musumeci ha stanziato 11 milioni di euro per far ripartire il Giro di Sicilia e per far iniziare nel 2021 il Giro d'Italia dalla Sicilia. I soldi saranno quelli del Fondo per lo sviluppo e la coesione territoriale, e sono stati affidati per la comunicazione a Rcs Sport "essendo questa società titolare unica dei due marchi". La partenza del Giro d'Italia del 2021 dalla Sicilia potrebbe costare alle casse regionali 6 milioni di euro più iva. La città mamertina dovrebbe essere tra le tappe dove passerà il Giro d' Italia.

MESSINA: Arrestato rapinatore seriale

 

poliz3La Polizia di Stato bracca ed incastra rapinatore seriale. A procedere i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Messina.  

 

Corsa contro il tempo per identificare l’uomo che in una settimana ha messo a segno tre rapine. 

 

La prima risale allo scorso 31 gennaio, le altre, rispettivamente, al 4 ed al 6 febbraio: tutte ai danni di esercizi commerciali messinesi.

 

Immediate le indagini dei poliziotti della locale Squadra Mobile alla ricerca di elementi probatori riconducibili al responsabile. 
Si ascoltano le vittime, si visionano con attenzione le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, si effettuano accurati sopr

Leggi tutto...

Milazzo: raccolti in 100 metri migliaia di bastoncini di cottonfioc e plastica varia

mareviv2Un centinaio tra studenti dell' ITET Leonardo da Vinci e volontari Marevivo Onlus questa mattina, a Milazzo (zona Tono) hanno ripulito la spiaggia con la raccolta scientifica dei rifiuti (plastica di vario tipo), utilizzando il protocollo Sea  Cleaner per la catalogazione dei rinvenimenti.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto