Logo Sito New

Tentato furto, arrestato un milazzese e tre donne di Napoli

 

car55Ieri sera, iCarabinieri della Stazione di Milazzohanno arrestatonella flagranza del reato di tentato furto in concorso tre donne una  31enne ed 33enne, originarie di Napoli ma domiciliate a Santa Lucia del Mela (ME)ed una 27enne milazzese.

Nel corso dei servizi preventivi svolti nelle zone commerciale della città Mamertina ed intensificati nel periodo estivo per la presenza di turisti e villeggianti, i militari dell’Arma sono stati allertati da una guardia giurata in servizio di vigilanza presso il supermercato di un centro commerciale che, all’interno del

Leggi tutto...

Scossa di terremoto di magnitudo 2,9 registrata nel messinese

Scossa 2013Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata, alle 20.00, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in mare, tra la costa Siciliana nord orientale e l’arcipelago delle Eolie, nel messinese.

L’evento è stato localizzato ad una profondità di 155 chilometri.

Eolie: scossa di magnitudo 3,5

Terr lipUna scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 23:35 di ieri al largo delle isole Eolie. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 291 km di profondità ed epicentro a 10 km di distanza da Malfa e da Leni (Messina).

Eolie: incidente in mare tra una nave e uno yacht, ci sono feriti

Capitaneria navettaIntorno alle 11.30 di questa mattina, la Sala Operativa della Guardia Costiera di Lipari riceveva una richiesta di soccorso per alcuni turisti feriti in seguito ad un incidente avvenuto in mare tra una nave con 350 passeggeri a bordo proveniente dalla Sicilia ed uno yacht di venti metri con a bordo cinque diportisti campani.
La Guardia Costiera dirottava nel tratto di mare compreso tra l’isola di Lipari e l’isola di Salina la motovedetta CP 322, impegnat

Leggi tutto...

Uccisi per un parcheggio, arrestato l’ autore

CAR5Duplice omicidio  ad Ucria questa sera a causa di un parcheggio. Una sparatoria in cui sono stati uccisi zio e nipote un 62enne ed un 27enne . L’ autore del folle episodio è stato arrestato dopo che si era barricato in casa con un fucile, ma è stato bloccato dai Carabinieri del comando di Patti, intervenuti sul posto.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto