Logo Sito New

Barcellona. Anche il sindaco Collica replica alla conferenza di alcuni capigruppo

maria teresa collica

Dopo la replica e le precisazioni dell'Amministrazione Comunale, giunge anche quella diretta del Sindaco Maria Teresa Collica. Nell'occhio del ciclone, sempre la conferenza stampa tenuta lunedì scorso dal Presidente del Consiglio Angelo Paride Pino e da alcuni capigruppo. Forti e decisi i toni del primo cittadino di Barcellona Pozzo di Gotto che giudica particolarmente inaccettabile la posizione espressa dal Pd. Di seguito la nota diramata da Maria Teresa Collica:
Ad un anno di sindacatura trovo particolarmente irresponsabile e inopportuno l'atteggiamento di alcuni consiglieri comunali ed in particolare del Presidente del Consiglio sfociato nella conferenza stampa di qualche giorno fa. Dopo la relazione annuale e l'accumularsi negli ultimi tempi di reali emergenze, mi sarei attesa una maggiore consapevole collaborazione da parte di tutti nell'interesse della città. È invece prevalso il desiderio egocentrico di accendere i riflettori su singole personalità. Ancora più grave è che a dirigere lo sterile attacco sia stato il Presidente del Consiglio, che continua ad interpretare in maniera anomala il suo ruolo istituzionale, con un chiaro intento prevaricatore che danneggia non poco la normale dialettica amministrativa. Sono certa che il quadro reale non sia quello che si intende far passare mediaticamente, lo dimostra la mancata partecipazione di molti capigruppo alla conferenza e il costante contatto con i consiglieri. Inaccettabile è invece la presa di posizione del PD su alcune tematiche importanti, con generici rinvii a tavoli tecnici e/o studi di settore che vengono proposti come soluzioni ad alcuni problemi urgenti, ma che sono di fatto superati dall'azione di questa Amministrazione che è già ben più avanti nella soluzione di detti problemi. Ed è oltremodo strano che si suggerisca il ricorso ad esperti – a titolo gratuito – quando proprio il PD ha rifiutato più volte ogni collaborazione in tal senso. Va sottolineato che molteplici inviti alla discussione su temi specifici siano stati sistematicamente disertati, salvo successivamente lamentare la chiusura a riccio dell'Amministrazione. Posso apprezzare una proposta di collaborazione nella vita amministrativa da parte di altre forze politiche, ma se presentato come un potenziamento di un'azione amministrativa cui si riconoscono già dei risultati nel desiderio condiviso di risolvere i gravi problemi della città. Problemi che ricordo trovano origine in scelte dissennate del passato e non certo nella mia sindacatura, come si vorrebbe strumentalmente far pensare. Ma non accetto invece una offerta che sia rappresentata come salvifica. La rotta è già segnata, per quanto chiaramente aperta al fattivo contributo delle forze politiche, presenti in Consiglio o meno, ed in tal senso questa Amministrazione rinnova l'invito a tutte le forze responsabili politiche e sociali, rappresentate o no all'interno del Consiglio Comunale, a voler fornire il proprio apporto, purché si condividano strumenti e finalità, in un'ottica di potenziamento dell'azione amministrativa e di crescita generale della città, e non finalizzata ad una mera visibilità politica.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto