Logo Sito New

Barcellona, aggressione al titolare di un noto locale che per protesta resta chiuso nel fine settimana

BARCELLONA PG99Ancora una volta si registrano aggressioni, questa volta nei confronti del titolare di un noto locale di Barcellona pg il  ‘Perditempo’ ; minacce e non solo dopo aver chiesto il pagamento di quanto consumato. Necessitano controlli maggiori da parte delle forze dell’ Ordine. Pietro Carbone dalla sua pagina FB ha scritto :”Il Perditempo oggi resta chiuso e così sarà anche domani.
Il motivo di questa chiusura è un'aggressione avvenuta contro la mia persona a livello fisico, con schiaffi e calci e ai ragazzi che lavoravano attraverso delle minacce. La causa scaturente è stata la mia richiesta di essere pagato delle cose già consumate in caso volessero continuare.
E' un atto di protesta quello mio nei confronti di un'aggressione che non reputo personale.
Nel momento che si minaccia e aggredisce chi sta svolgendo il proprio lavoro nella propria città, credo che si possa parlare di attacco alla comunità intera.
Sono nato e cresciuto a Barcellona Pozzo di Gotto, conosco bene il tessuto sociale del mio territorio e non mi sorprende affatto quello che è successo, cose già viste, più e più volte in passato. E qua è il problema, mi vorrei sorprendere, mi devo sorprendere, non voglio che quella sia normalità, non più. Basta indifferenza e sopratutto basta rassegnazione, le cose se sono state sempre così non è detto che non possano cambiare. Rispetto alla mia adolescenza già i passi fatti sono enormi, probabilmente anche grazie alla magistratura. Il passo successivo lo dobbiamo fare tutti insieme come società che voglia definirsi civile. Oggi si chiude per protesta e non per rassegnazione. Martedì saremo regolarmente aperti.
Se riusciremo a cambiare questo tipo di mentalità, se potremo continuare a lavorare con il sorriso, la serranda resterà aperta, ma se mai dovessimo restare sconfitti dalla rassegnazione generale, il futuro sarà una serranda chiusa per tutta la città”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto