Logo Sito New

MILAZZO. Nessun rischio radioattivo nella discarica di Bastione

MILAZZOCOMUNE2013Nessun rischio radioattivo nella discarica di Bastione. L’Arpa ha effettuato gli annunciati coLeggi tutto...

Milazzo. Morto il noto imprenditore Enzo Oliva

milazzo-marina-il-porto-44911936È morto ieri sera nella città mamertina il noto imprenditore Enzo Oliva. Conosciuto da tutti per essere stato leader nell' edilizia a Milazzo e provincia; per diversi anni fu Presidente del Milazzo calcio.

Le condoglianze della nostra redazione alla famiglia.

Milazzo, discarica in riva al mare: al via la messa in sicurezza da parte della Protezione Civile

GuardiaCostiera vedettaLe soluzioni da adottare con immediatezza a Milazzo, nel Messinese, dopo che le ultime mareggiate hanno portato alla luce un deposito di rifiuti lungo la riviera di ponente sono state al centro di una riunione che si è tenuta a Palermo all’assessorato regionale dell’Ambiente. A presiederla, su delega del governatore siciliano Nello Musumeci, l’assessore Toto Cordaro. 
Leggi tutto...

Milazzo. Questione discarica a riva, nota stampa dell’ amministrazione

 

formica sindacoCome concordato nel corso della riunione tenutasi ieri a Palermo- si legge nella nota stampa- stamattina la Giunta Regionale ha esteso al Comune di Milazzo e a molti altri comuni, la richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza a seguito delle mareggiate dello scorso Natale. Tale atto -afferma il sindaco Giovanni Formica- è di fondamentale importanza per consentire, in tempi celeri, l'intervento sul cumulo di rifiuti presente sul lungomare di ponente, secondo il percorso condiviso tra le Istituzioni competenti a risolvere il problema.
L'Amministrazione ci tiene a precisare di non avere ritardato alcun adempimento e di avere provveduto alla richiesta di d

Leggi tutto...

Marinello: sacchetti di plastica e non solo nel litorale, la denuncia di una lettrice

marinplasRiceviamo e pubblichiamo una lettera di una nostra lettrice:"Dopo le recenti mareggiate numerosi rifiuti, costituiti perlopiù da plastica, hanno invaso il litorale. Sacchetti di plastica sono visibili anche all'interno dei laghetti nelle zone a ridosso della parete rocciosa tra i canneti. Mi chiedo quale sia la procedura da dover attivare per provvedere alla pulizia di un luogo di inestimabile valore, visitato da turisti durante tutto l'anno. Inoltre la zona di accesso alla località denominata "Valle", sulla statale che collega il Comune di Patti a Tindari, è divenuto una vera e propria discarica dove vengono gettati rifiuti da chi fruisce del luogo ma sicuramente non lo rispetta. Vi invio delle foto a testimonianza di quanto affermat

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto