Logo Sito New

Barcellona. Chiude il punto nascita al "Cutroni Zodda". Il no delle istituzioni

ME Barcellona ospedale nuovo 1

Dall'incontro che si è tenuto ieri tra i sindaci di Barcellona e Milazzo e l'assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, sul futuro degli ospedali "Cutroni Zodda" e "G. Fogliani" è stata confermata la creazione di un polo medico-riabilitativo a Barcellona e di un polo chirurgico a Milazzo, garantendo pur sempre l'emergenza-urgenza in entrambe le strutture.La città del Longano, però, perde anche il suo punto nascita, decisione che il sindaco Maria Teresa Collica non condivide e sulla quale, afferma, <<ci batteremo assieme al consiglio comunale con una protesta vibrante, perché - si legge nella nota - non è pensabile che la cit

Leggi tutto...

Villafranca Tirrena. Questa sera il 2° Memorial "Graziella Campagna"

Graziella Campagna

Si terrà questa sera il 2° Memorial "Graziella Campagna" presso il campo sportivo Santino La Rosa di Villafranca Tirrena, un quadrangolare di calcio a 5 per ricordare la 17enne uccisa dalla mafia il 12 dicembre 1985 e che, oggi, avrebbe compiuto 45 anni. Alla manifestazione, organizzata dal Comune di Villafranca, prenderà parte il questore di Messina, Carmelo Gugliotta, l'assessore regionale ai Trasporti, Nino Bartolotta, il sindaco di Villafranca Tirrena, Matteo De Marco e quello di Saponara, Nicola Venuto. Prima del fischio d'inizio, previsto alle ore 20.15, sarà riposta una corona di fiori in piazza Graziella Campana. 

Eolie. Arrestato 60enne per stalking

alfa-159-carabinieriNel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno notificato un provvedimento cautelare nei confronti di un 60enne, già noto alle Forze dell’Ordine e residente in un Comune del comprensorio eoliano, in quanto responsabile di atti persecutori e lesioni personali.

Secondo quanto è emerso nel corso delle indagini dei Carabinieri, l’uomo avrebbe esercitato atti di stalking nei confronti di due coniugi, vicini di casa.
A seguito delle indagini, pertanto, i Carabinieri hanno richiesto l’emissione di un provvedimento cautelare all’A.G. della Procura di Barcellona Pozzo

Leggi tutto...

Barcellona. Ufficio Igiene segnala mancata programmazione interventi demuscazione

disinfestazione

Richiesta la programmazione degli interventi di demuscazione e derattizzazione sul territorio da parte dell'Ufficio Igiene Pubblica del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, in attesa di una comunicazione ufficiale da parte della giunta. Il responsabile dell'Ufficio Igiene, Antonino Iannello,  ha prontamente evidenziato al sindaco Maria Teresa Collica la mancata comunicazione di un calendario degli interventi di disinfestazione sul territorio comunale, sul quale, intanto, piovono le proteste dei cittadini che hanno segnalato nei quartieri la presenza di mosche e zanzare. 

Barcellona. Ancora spiagge sporche sul litorale di Calderà

spiaggi

Stenta a decollare la stagione estiva sul litorale di Barcellona Pozzo di Gotto che, da Calderà a Spinesante, si affaccia sulle coste del nostro splendido mare. E se fra i residenti della zona serpeggia il malumore è proprio per via della condizione in cui riversano le spiagge, piene di immondizia di ogni genere.

Una vera discarica a "cielo aperto" è quella che si è presentata ai nostri occhi gironzolando sulla spiaggia della Colonia a Calderà, riflesso di un'incuria che poco spazio lascia ai commenti più benevoli. Bottiglie di plastica e vetro, pezzi di elettrodomestici, ruote di biciclette, materassi e quant'altro vanno quasi a formare una sorta di "montagna della monnezza": tra l'altro, l'am

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto