Logo Sito New

MILAZZO. Pulizia delle Spiagge, appalto aggiudicato alla “Loveral” di Patti

 

JJHJIl Comune di Milazzo, 4 settore Ambiente Territorio e Lavori Pubblici, ha affidato il servizio di pulizia straordinaria delle spiagge libere per la prossima stagione estiva. A conclusione dell’esame delle offerte presentate, la Commissione presieduta dal dirigente Raffaele Cucinotta ha accertato che la migliore offerta economica presentata è stata quella della ditta “Loveral – Costruzioni e servizi ambientali” con sede a Patti che ha offerto il ribasso percentuale del 22,28 per cento sul prezzo a base d’asta di euro 64.239,86 e quindi per un porto netto di euro 49. 586, 75 oltre oneri per la sicurezza.

Leggi tutto...

E' morta Fortunata Aliquò, madre del sindaco Materia

altareE' morta questa mattina intorno alle 7 la madre del sindaco di Barcellona pg Roberto Materia, Fortunata Aliquò aveva  93 anni.I funerali si terranno lunedì 24 aprile alle ore 16.30, presso la Basilica di San Sebastiano nalle città del Longano. Le condoglianze alla famiglia Materia dalla nostra redazione.

MILAZZO: Tavolo tecnico allagamenti, il Consiglio dice sì alla mozione Saraò

 

saraòsantiCon 21 voti favorevoli, il voto contrario di Giuseppe Midili e l’astensione di Lydia Russo, il consiglio comunale ha approvato la mozione del consigliere Santi Saraò finalizzata alla costituzione di un tavolo tecnico per individuare, in tempi brevi, tutti i progetti utili alla risoluzione della problematica che da decenni fa registrare allagamenti nella piana di Milazzo. A tal fine è prevista pure la partecipazione di rappresentanti dell’Esa, delle Ferrovie, dell’Autostrada, ed ovviamente dei responsabili dell’ufficio tecnico comunale. 

Nel corso del dibattito

Leggi tutto...

Vulcano: sequestro di 250kg di alimenti non idonei

car55Prosegue la massiccia campagna di controllo ad opera dei Carabinieri Leggi tutto...

MILAZZO: Commissione Liquidazione/ Proroga sino al 23 maggio per presentare le istanze

municipio milazzo 6La “Commissione straordinaria di liquidazione”, ha approvato nella giornata odierna una delibera con la quale, “allo scopo di favorire la più ampia partecipazione alla procedura di rilevazione della massa passiva da parte dei soggetti legittimati,  ha prorogato di trenta giorni il termine  per la presentazione delle domande di insinuazione nella massa passiva. 

Il termine ultimo dunque  per presentare le istanze sarà il 23 maggio alle ore 13.

Le istanze, oltre nella forma consueta (Raccomandata A.R.) possono essere presentate anche attraverso la Posta certificata della stessa Commissione.  HYPERLINK "mailto: