Logo Sito New

“Aiutiamo insieme”: nota stampa della Despar alle polemiche infondate di un comune della tirrenica

desp33AIUTIAMO INSIEME, nota stampa della Despar:
Dispiace leggere un comunicato del comune di Villafranca , ma ci preme chiarire innanzitutto i fatti, il gruppo Despar facente capo alla famiglia Fiorino, in data 19/03/2020, ha attivato con la Croce Rossa italiana, una raccolta di prodotti alimentari denominata “AIUTIAMO INSIEME” su tutti i punti vendita della provincia di Messina affinché venissero distribuiti a tutte le persone bisognose.
Contestualmente il Gruppo Despar si è impegnato a donare a favore del Policlinico di Messina, per l’emergenza Covid-19, il corrispondente valore del totale dei prodotti raccolti in detta raccolta alimentare. Si rammenta che il Policlinico “G.Martino” di Messina è uno dei principali riferimenti ospedalieri identificati per la provincia di Messina per l’emergenza Covid-19 (coronavirus). Per cui il sostegno che abbiamo inteso dare è quello di aiutare le strutture ospedaliere del nostro territorio che garantiscono a tutti (comune di Villafranca Tirrena compreso) il massimo supporto sanitario in questi drammatici momenti.
Qualche giorno fa, ad iniziativa AIUTAMO INSIEME già attiva, un politico della giunta comunale di Villafranca Tirrena, ha chiesto, per il tramite di un nostro collaboratore, l’adesione a questa lodevole iniziativa del Comune “S.O.S.Colletta Alimentare”, rammaricati abbiamo risposto, che in questo momento non era possibile, per evitare il duplicarsi delle iniziative di raccolta, pertanto lo abbiamo invitato a rivolgersi alla Croce Rossa per segnalare le persone del territorio bisognose di aiuto.
Oggi, increduli, abbiamo letto il post, è palese l’acredine ed il cattivo gusto nel dare una comunicazione parziale, ingiusta e non rispondente alla volontà di aiuto che permea il nostro modo di sostenere il sociale.
Vorremmo inoltre rimarcare che da circa un anno sosteniamo il “Carrello della Solidarietà”, iniziativa del comune di Villafranca T. a favore delle fasce più deboli del territorio comunale.
Mai ci saremmo immaginati di dover fare un intervento di tal genere, men che mai in questi momenti nei quali riteniamo fondamentale l’essere uniti, per il bene di tutti; Speriamo, comunque, di aver riportato nel giusto terreno della corretta interpretazione i fatti e gli intendimenti che ci muovono; Siamo certi che l’aver voluto rimarcare la nostra non adesione all’iniziativa del Comune di Villafranca T., non sia motivato da beceri interessi personali di bassa politica e sterili campanilismi, che in momenti come questi non sono di aiuto a nessuno, ma da una superficiale valutazione delle interlocuzioni avute.
Confermiamo la nostra disponibilità a valutare attività ed iniziative, come abbiamo sempre fatto, che il Comune volesse intraprendere a sostegno del sociale, evitando superflue sovrapposizioni.
#insiemecelafaremo #desparinsieme

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto