Logo Sito New

Prevenzione emergenza, ulteriori misure del governo regionale

NELLO MUSUMECIIl presidente della Regione, con ordinanza urgente, nel fissare ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 ha ribadito gli obblighi per coloro che sono residenti o domiciliati nell’intero territorio regionale e vi facciano rientro da altre regioni italiane o dall’estero.

Essi devono comunicare tale circostanza al Comune, al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta con obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, di osservare il divieto di spostamento e di viaggi, di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

Nel caso in cui l’appartamento non gode di stanza isolata con bagno annesso ad esclusivo utilizzo, i familiari conviventi dovranno sottostare, con le medesime modalità, all’obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario.

Il Comune di Milazzo già da una settimana ha attivato questo servizio mettendo a disposizione dei cittadini sia un indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  dove poter inviare un modulo presente nel sito istituzionale, sia un numero telefonico, il 3534056298, dove la persona interessata dovrà dare comunicazione a mezzo SMS scrivendo, nel testo del messaggio, la parola “autoisolamento”.

Sarà cura di un operatore comunale richiamare nel più breve tempo possibile per acquisire le necessarie informazioni.

Si ricorda che, salvo che il fatto non costituisca più grave reato, l’inosservanza degli obblighi sopra indicati sarà punita, ai sensi dell’art. 650 codice penale, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206 euro.

                                                                                          

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto