Logo Sito New

Accorinti vs Calabrò: campagna che scotta

accorinti-calabròMancano ormai pochi giorni dal ballottaggio che il prossimo 24 giugno decreterà il prossimo sindaco di Messina e, come spesso accade, sul rush finale la campagna elettorale si infiamma. Il candidato sindaco di Cambiamo Messina dal basso, Renato Accorinti, rispedisce al mittente, ovvero all’avversario di centro sinistra, Felice Calabrò, le accusa riguardanti la presunta “estremizzazione a sinistra” che ne caratterizzerebbe il movimento civico. «Quando si parla male degli altri – afferma Accorinti – vuole che non si hanno più argomenti a proprio favore. Non capisco come si faccia definire di estrema sinistra, una realtà che ha raccolto il

Leggi tutto...

Garofalo: centro destra “libero” al ballottaggio

garofalo-enzoGli elettori del centro destra sono ufficialmente liberi di votare secondo coscienza. Questa la decisione emersa nel corso del vertice pomeridiano tenutosi all’istituito Cristo Re, durante il quale

i vertici del partito hanno fatto il punto della situazione sull’esito del voto elettorale che ha di fatto rappresentata una vera e propria debacle per i partiti vicini all’ormai ex candidato sindaco Vincenzo Garofalo. Tuttavia, sebbene l’indicazione del partito sia stata di assoluta libertà, per la serie “gli elettori scelgano il male minore”, le dichiarazioni rilasciate dallo stesso deputato nazionale a poche ore dall’inizio delle operazioni di spoglio, pot

Leggi tutto...

Cambi al vertice. Sel: sfiduciato il coordinatore Chiofalo

sel-bandieraL'Assemblea Provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà, riunitasi ieri, ha approvato all'unanimità la mozione di sfiducia nei confronti del coordinatore provinciale del partito, Salvatore Chiofalo.

All'ex responsabile territoriale del partito è stata contestata soprattutto la mancata assunzione di responsabilità nel corso di alcuni delicati momenti nella storia recente del partito (la scelta delle candidature per le elezioni regionali, per le primarie nazionali, per la presidenza dei quartieri). “In tutte queste occasioni – si legge nella nota diffusa al termine dell'Assemblea - si è più volte rimandato il confronto con i compagni, preferendo soffermarsi più

Leggi tutto...

Calabrò presenta i “suoi” assessori

assessori felice calabrò«Buongiorno a tutti, come state? Io bene». E’ stato un Felice Calabrò sorridente quello che questa mattina, nella sede elettorale di via Primo Settembre, ha presentato la squadra di assessori al completo. O quasi. Grande assente, e non è la prima volta, Matildè Mulè, funzionaria della Prefettura che, secondo fonti prefettizie, sembra sul punto di fare un passo indietro. E, stando così le cose, non è escluso che la casella mancante possa essere occupata da “Giuse Melazzo”, grande amico del candidato sindaco del centro sinistra. La giunta che potrebbe accompagnare Calabrò nel suo percorso amministrativo, è però da non consi

Leggi tutto...

A colloquio con Picciolo e Calderone: “I DR sapranno guidare la città con coraggio”

picciolo-calderone-drAnalizzando i risultati del primo turno, esperti e cronisti concordano nel riconoscere ad Accorinti i meriti di una straordinaria corsa elettorale, grazie alla quale una lista civica è riuscita a distaccare una compagine strutturata (e ben finanziata) come quella del centro-destra. Un simile ragionamento può essere fatto, per quanto concerne i singoli partiti, sui Democratici Riformisti. Il partito fondato solo pochi mesi fa dagli onorevoli Picciolo e Greco è infatti riuscito a conquistare gli stessi seggi consiliari di corazzate ben consolidate sul territorio, come Pd e Udc. Ed è proprio partendo da questo dato che intro

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto