Logo Sito New

Assessore Miccichè DIMETTITI!

ien1E' bufera sull'assessore regionale alle Politiche sociali, Gianluca Miccichè, dopo il servizio delle Iene che stigmatizza il mancato incontro promesso a due fratelli disabili che a gennaio 2016 lanciarono un disperato appello: abbiamo bisogno di aiuto. L'assessore promise di intervenire entro marzo. "E' indispensabile aprire una riflessione sulla sua permanenza all'interno della giunta regionale di Miccichè", dice il Pd. A stretto giro la replica del governatore Rosario Crocetta: "Per domani ho convocato il direttore generale della Famiglia e dell'assessorato alla Salute per affrontare con loro la questione". Si difende Miccichè. "Le promesse che ho fatto nel 2016 sono state mantenute. - spiega l'assessore - Il progetto sperimentale denominato

Leggi tutto...

Picciolo:"introdurre l’elezione diretta degli organi nella legge regionale sui Liberi consorzi"

 

pic“Saranno esperiti tutti i tentativi per introdurre l’elezione diretta degli organi nella legge regionale sui Liberi consorzi e le Città metropolitane. Per questa ragione apprezzo molto l’iniziativa del presidente della commissione Affari istituzionali dell’Ars, Totò Cascio che oggi, assieme ad altri parlamentari,

 

incontrerà a Roma il ministro per gli Affari regionali Enrico Costa per giungere ad un accordo sul tema rispettando la potestà esclusiva in materia elettorale della nostra Regione. Sicilia Futura, con l’intergruppo costituito con il Psi, si era impegnata in un’azione politica che ripristinasse il suffragio universale negli enti nati dopo lo scioglimento delle province. L’impegno per ri

Leggi tutto...

Autorità portuale, Crocetta chiarisce la posizione del Governo regionale

autorità-portuale-messina“Mi dispiace molto essere tirato in ballo per conflitti tra

Catania e Augusta sull'autorità portuale. L'organizzazione dei porti di

interesse nazionale non è di competenza della Regione ma del Ministero delle

Infrastrutture, quindi invito tutti a non chiedere al presidente di prendere

parte a possibili conflitti tra città siciliane”. Lo dice in una nota il

presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

“Per quel che mi riguarda – continua - sono il presidente di tutti, di Catania

così come di Augusta e a questo profilo uniformo il mio comportamento.

Ho posto una sola questione al Ministro in merito all'accorpamento tra Gio

Leggi tutto...

Realizzazione del secondo palazzo di Giustizia a Messina, il 9 febbraio la cessione dell' Ospedale Militare

secplameÈ di 3 anni e 2 mesi il tempo impegnato per ricevere oggi, a conclusione di un lungo e difficile lavoro, la nota del direttore del Demanio ing. Roberto Reggi che fissa al 9 febbraio la data in cui firmare il protocollo per la cessione delle aree dell’Ospedale Militare per la realizzazione del secondo palazzo di Giustizia a Messina.Un risultato importante che risponde a esigenze vere della città. Una soluzione fortemente voluta dall’Amministrazione che si è impegnata per quasi 3 anni in lunghe trattative con il Ministero della Difesa prima e con il Ministero dell’Economia e della Giustizia successivamente. Tavoli tecnici, riunioni, accordi, anche un emendamento ad una norma nazionale (approvato nella

Leggi tutto...

Versaci (Pdr): "La strada diretta alla conclusione dell'esperimento Accorinti è tracciata"


16194930 1833624593582584 3380317805734371705 nIl segretario cittadino del PDR - Sicilia Futura, Salvo Versaci, a poche ore dal raggiungimento della fatidica soglia delle 16 firme al documento di sfiducia al sindaco Accorinti, è voluto intervenire per chiarire la posizione della sua compagine. 

Questo il testo del comunicato:

Con l’apposizione della sedicesima firma alla mozione di sfiducia, la strada diretta alla conclusione dell’ “esperimento Accorinti” (da noi mai avallato) appare ormai tracciata; conseguenziali a quanto fin’ora detto, apriamo in manie

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto