Logo Sito New

Musumeci. “Potenziare controlli per nuovi arrivi dal nord”

sede-regione“Ho appena sentito e concordato con il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e con il prefetto di Messina Carmela Librizzi le urgenti iniziative per i necessari controlli sanitari sulle centinaia di passeggeri in arrivo dal Nord. Ho anche dato disposizione ai servizi sanitari regionali, d’intesa con l’assessore Ruggero Razza, ed alla nostra Protezione civile di verificare la provenienza dei passeggeri e il loro stato di salute. Intanto ho allertato le nostre guardie del Corpo forestale, che stanno convergendo su Messina. Serve la prudenza e la collaborazione di tutti, specie di chi è in arrivo. Non possiamo vanificare lo sforzo ed il sacrificio che sta compiendo in questi gi

Leggi tutto...

Prevenzione emergenza, ulteriori misure del governo regionale

NELLO MUSUMECIIl presidente della Regione, con ordinanza urgente, nel fissare ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 ha ribadito gli obblighi per coloro che sono residenti o domiciliati nell’intero territorio regionale e vi facciano rientro da altre regioni italiane o dall’estero.

Essi devono comunicare tale circostanza al Comune, al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta con obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con

Leggi tutto...

Conte:”Tutta Italia sarà zona protetta”

conte"Tutta Italia sarà zona protetta". Non più zona rossa, verde o gialla. Tutti gli spostamenti sono vietati se non per comprovate necessità, in tutta Italia come fino a oggi in Lombardia e nelle 14 province. Lo ha annunciato il premier Conte in una conferenza stampa a Palazzo Chigi, confermando quanto preannunciato il ministro per i Rapporti con le Regioni, Francesco Boccia, parlando di "progressiva omogenizzazione delle regole su tutto il territorio nazionale".

Coronavirus, Messina. De Luca:”Chiudere tutto per almeno tre settimane tranne attività di generi di prima necessità”

comune messina1Un post mattutino come solito essere il sindaco di Messina, De Luca che a breve potrebbe prendere una decisione importante per la citta':"IO VOGLIO CHIUDERE TUTTO PER ALMENO TRE SETTIMANE! - si evidenzia nel post- APERTI SOLO ATTIVITÀ PER GENERI DI PRIMA NECESSITÀ!

COSÌ SI SCONFIGGE IL CORONAVIRUS!

Oggi prepareremo l’ordinanza e chi la vuole impugnare la impugni pure prendendosi le consequenziali responsabilità.

STIAMO PREPARANDO UN PIANO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO

Ne parleremo stasera alle ore 19:00 nella diretta Sulla pagina FB De Luca Sindaco di Messina.

Nella provincia di Messina ci sono appena 10 posti letto disp

Leggi tutto...

Sicilia: con l’ ordinanza del presidente Musumeci chiuse inoltre palestre, piscine e centro benessere

NELLO MUSUMECICon l' ordinanza del presidente della regione Nello Musumeci, in Sicilia oltre ai teatri, cinema e ai musei,  viene imposta la chiusura di palestre, piscine e centri benessere in tutta la regione. Con la stessa ordinanza arriva la stretta su chi proviene dalle zone rosse: non solo scatta l'obbligo di quarantena, ma viene anche imposto a ferrovie e compagnie aeree e di navigazione di fornire l'elenco dei passeggeri arrivati dalla Lombardia e dalle altre 14 province interdette. L'ordinanza impone a “chi sbarca in Sicilia, con qualsiasi mezzo, provenendo dalle zone rosse del Nord, di informare il medico di base e porsi in autoisolamento”. Musumeci invita tutti a ma

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto