Logo Sito New

Candidatura alla presidenza della regione di Piero Grasso al momento smentite

grasso1Sono ore d'attesa in Sicilia attorno al nome di Piero Grasso per un'eventuale sua candidatura alla Presidenza della Regione, dove si voterà il prossimo novembre. Se il pressing nei confronti di Grasso c'è stato, adesso è il momento della riflessione. Anche perché, filtra, qualsiasi decisione Grasso la prenderà in autonomia, come ha sempre fatto, e senza nessuna accelerazione. Smentite quindi le 'voci' circolate negli ambienti politici che davano la candidatura come cosa ormai fatta, indicando domenica prossima come la data entro la quale avrebbe dovuto essere ufficializzata la decisione.

    Non a caso Grasso ieri ha ribadito: "Per ora faccio il presidente del Senato e lo faccio dedic

Leggi tutto...

L'ingegnere Luigi Bosco è il nuovo assessore alle Infrastrutture nel governo Crocetta

 bos2Il presidente della Regione Siciliana ha firmato il decreto di nomina. Bosco, già assessore nella giunta di Enzo Bianco a Catania, prende il posto di Giovanni Pistorio, che si è dimesso nei giorni scorsi. "Cento giorni sono pochi e sono molti - commenta il neo assessore - si può fare tanto se si riesce a fare squadra. Cercherò di fare del mio meglio a fianco del presidente Crocetta, sono sempre stato con lui e ora mi ha chiamato per un compito importante. Ovviamente lascio la giunta del sindaco Enzo Bianco, con cui ho avuto la fortuna di collaborare e gliene sono grato. Sono arrivato in politica tardi - osserva - do merito al presidente Crocetta di aver svolto in questi anni un gran lavoro, così come ha fatto Bi

Leggi tutto...

Alternativa popolare esce dal governo Crocetta.

cast6Anche Alternativa popolare, dopo i Centristi per l'Europa, uscirà dal governo Crocetta. Lo annuncia all'ANSA il coordinatore regionale del partito, Giuseppe Castiglione, che, annuncia, ufficializzerà domani la decisione, a cui faranno seguito le dimissione dell'assessore tecnico in giunta, Carlo Vermiglio, con delega ai Beni culturali. "Il nostro ingresso al governo della Regione Siciliana - spiega - è avvenuto da poco e puntava a realizzare una stagione di riforme per l'Isola, che non si è mai aperta". E sull'ipotesi di candidatura del presiden

Leggi tutto...

Crocetta:"Nessuna crisi"

 

croc3"Non vedo il motivo di aprire questa crisi adesso, a poco più di quattro mesi dalle elezioni".

 

    Così il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, al quotidiano La Sicilia, spiega la sua posizione dopo l'annuncio dell'uscita da maggioranza e governo dei Centristi per l'Europa e di Alternativa popolare, anche se ufficialmente ancora nessuno dei tre assessori in giunta dei due partiti si è ufficialmente dimesso dall'incarico. Tra le motivazioni adottate per la crisi la ricandidatura di Crocetta, che non appoggeranno, e il mancato avvio della stagione delle riforme. Il governatore sottolinea che "per me non esiste proprio, questa crisi". "Non ha alcun fondamento - sostiene - non

Leggi tutto...

Crocetta:'Assessore Pistorio si dimetta'

crocetta-sfiducia “On Assessore Pistorio, spero che Lei vorrà prendere atto
che i fatti di oggi, pubblicate da "Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto