hycesia-712x90-bis

Logo Sito New

Il dott. Beppe Picciolo nominato al Senato consulente per le politiche socio sanitarie nazionali

Il dott. Beppe Picciolo nominato al Senato consulente per le politiche socio sanitarie nazionali

Scritto daRedazione
il 04 Dicembre 2019

Nomina tecnico-politica di grande prestigio per il dott. Beppe Picciolo scelto dal Gruppo Parlame...

BARCELLONA: Omicidio di Martino Rizzo, dopo 20 anni chiesto il rinvio a giudizio per quattro

BARCELLONA: Omicidio di Martino Rizzo, dopo 20 anni chiesto il rinvio a giudizio per quattro

Scritto daREDAZIONE
il 04 Dicembre 2019

L' autotrasportatore di Barcellona p.g. Carmelo Martino Rizzo, ucciso a 27 anni il 4 maggio del 1999...

Giardino di luci e grande albero di Natale a Messina

Giardino di luci e grande albero di Natale a Messina

Scritto daREDAZIONE
il 03 Dicembre 2019

Un altissimo abete, arrivato ieri notte a piazza Cairoli sarà il simbolo di questo natale per i mess...

Dubbi, perplessità? Piano di emergenza esterna della RAM, incontro a palazzo D' Amico

Dubbi, perplessità? Piano di emergenza esterna della RAM, incontro a palazzo D' Amico

Scritto daREDAZIONE
il 02 Dicembre 2019

Si è svolta questo pomeriggio a palazzo D’Amico la riunione finalizzata a presentare il Piano di eme...

Tirrenica

Giro di Cronaca

Sport

La Politica

Sindacale

Jonica

TAORMINA: Prima Stella Michelin per il Timeo

06 Novembre 2019

Il ristorante Otto Geleng firmato da Roberto Toro, chef del Belmond Grand Hotel Timeo a Taormina, riceve la prima Stella Michelin ed entra nell'edizione 2020 della guida. "Sono tornato in Sicilia - afferma Toro - dopo diverse esperienze all'estero perché era forte la voglia di costruire qualcosa di importante nella mia terra. Sono emozionato e orgoglioso. La Guida Michelin è un riconoscimento...

Non Solo Messina

Riorganizzazione Arpa. Nota stampa dei 5Stelle

03 Dicembre 2019

La deputata regionale Zafarana presenta un’interrogazione all’Ars: “Il presidente Musumeci e l’assessore Cordaro spieghino come intendono garantire gli standard del servizio e i livelli occupazionali”. Trizzino e Di Paola: “Proprio a Messina e Caltanissetta servono verifiche ambientali per la presenza dei Sin”. PALERMO (3 dicembre 2019) - Sulla riorganizzazione delle strutture provinciali dell’...

Istruzione e Derivati

AMP: Il sindaco nomina il componente della Commissione di riserva dell'Amp

29 Novembre 2019

Il sindaco Giovanni Formica con propria determina ha nominato il proprio componente della Commissione di riserva dell'Amp. La scelta è caduta su Sebastiano Capone, 35 anni il quale svolgerà la sua funzione in maniera gratuita. Questa Commissione, sempre di nomina ministeriale, ha il compito di affiancare gestore formulando proposte e suggerimenti per quanto attiene al funzionamento dell’Area mar...

Nebrodi

Capo D' Orlando: fenomeno dell’erosione costiera, al via i lavori

08 Novembre 2019

A Capo d’Orlando, nel Messinese, un intervento in grado di risolvere in modo definitivo i problemi strutturali del lungomare Andrea Doria e di contrastare il fenomeno dell’erosione costiera. Lo si attendeva da cinque anni e oggi, grazie al finanziamento della Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretta da Maurizio Croce, si pa...

Dai Quartieri

Messina, ceduto all'ATM un autobus dalla Provincia Regionale di Messina

26 Marzo 2015

Un autobus IVECO 590 SR, da mesi nell’parcheggio dell'ex gasometro di Messina, è stato ceduto all'Azienda Trasporti Messina dalla Provincia Regionale di Messina, al prezzo simbolico di 1€ dando seguito alla determina 1476 del 24/12/2014. Il "nuovo" autobus, che dal 05/03/2015 si trova già nel deposito dell'ATM, va ad incrementare il parco veicoli dell'azienda di autotrasporti con un ...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 122

Merì: fermati i responsabili di numerosi furti nella zona di Milazzo.

Materiale sequestrato 6 dicembre 2014Continua l’attività di prevenzione e repressione dei Carabinieri al fenomeno dei furti in appartamento e nelle case rurali. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile guidati dal Maresciallo Capo Angelo Floramo negli ultimi giorni hanno denunciato 5 persone per ricettazione e recuperato, e in parte restituito ai legittimi proprietari, un consistente quantitativo di refurtiva.

In particolare P.M classe 1994, residente a Merì, nullafacente e H.A. tunisino classe 1976 residente a Merì, nullafacente, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per ricettazione aggravata in concorso. I due erano già stati denunciati lo scorso mese di ottobre, sempre per ricettazione, poiché erano stati sorpresi a bordo di un furgone cassonato che conteneva un’enorme quantità di merce rubata (attrezzi da lavoro, taglia erba, decespugliatori, biciclette, articoli tecnologici ecc). La gran parte della merce rinvenuta e sequestrata era stata poi restituita ai legittimi proprietari che, nelle settimane successive, si sono presentati in caserma. Al termine degli accertamenti, i Carabinieri hanno dimostrato che la refurtiva proveniva da 10 diversi furti perpetrati nei mesi scorsi in abitazioni, case rurali e depositi. Nel dettaglio ai danni di cinque case rurali e due depositi per custodia attrezzi tutti siti in c/da Ritorno del comune di Santa Lucia Del Mela, di un capannone sito in C/Da Garrisi di Milazzo, presso una casa rurale sita in c/da Cuccumona-Lanzeria di Barcellona P.G., e all’interno di un deposito sito in vico Garrisi, frazione San Marco di Milazzo.

Nelle settimane successive, al primo sequestro di ottobre, i Carabinieri del Radiomobile hanno continuato a “braccare” i ricettatori e così agli inizi di novembre hanno rinvenuto e sequestrato numerosa altra refurtiva accantonata sul margine del torrente Mela di Milazzo. Da serrati accertamenti si è riuscito a dimostrare che anche questa ulteriore refurtiva, tra cui un motociclo Honda Foresight cc. 250, diverse targhe rubate, un gruppo elettrogeno, un tosaerba, un decespugliatore e altri numerosi attrezzi da lavoro, erano stati accantonati in quel posto “lontano da occhi indiscreti” proprio dai due citati ricettatori.

Da una delle targhe rinvenute è stato possibile individuare e sequestrare una motoape Piaggio, oggetto di furto avvenuto in data 17.05.2014 a Milazzo, che circolava regolarmente con altra targa. A bordo del mezzo i Carabinieri hanno bloccato e denunciato per ricettazione P.G. di Merì classe 1964, nullafacente, anch’egli già noto alle forze dell’ordine e padre di uno dei due ricettatori sopra citati. I Carabinieri quindi, ieri mattina all’alba, hanno perquisito a Merì le abitazioni e le pertinenze di tutti gli indagati per ricettazione. Al termine delle perquisizioni e di un lungo rastrellamento in un’ampia area su una sponda del torrente Mela a Milazzo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto la carcassa di un Audi A4 il cui furto era stato denunciato a Milazzo a gennaio del 2014 e ormai priva di ruote, motore, sportelli, sedili, sterzo, tappezzeria, cruscotto ed ogni pezzo mobile, una carabina ad aria compressa con matricola abrasa, e un ingente quantitativo di attrezzi da lavoro di vario tipo (avvitatori, trapani, caricabatteria per auto, giraviti, attrezzatura da officina per autocarri, chiavi, giraviti, giratubi ecc.).

I due, padre e figlio di Merì e il tunisino, anch’egli domiciliato a Merì, sono stati tutti denunciati per ricettazione aggravata in concorso. Tutta la refurtiva recuperata è stata sequestrata in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari, vittime di furti nei mesi scorsi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto

Flash News

Il Castello di Milazzo oggi ha ospitato le riprese di un format Tv


Prosegue l'attività di promozione mediatica e social del Castello di Milazzo che oggi ha ospitato le riprese di un format tv che andrà in onda sulla rete mandarina AnHui.

Protagonista assoluto il popolare attore cinese Ju Hun, tra i volti più conosciuti e premiati delle produzioni cinesi tra cinema e Tv.
A fare gli onori di casa il Sindaco Giovanni Formica e l'Assessore al Turismo Pierpaolo ...

SALINA: I consiglieri di minoranza vista l' inchiesta "Isola Verde" hanno richiesto la convocazione d'urgenza del Civico Consesso

I Consiglieri di minoranza al Comune di Santa Marina Salina hanno richiesto la convocazione d'urgenza del Civico Consesso, così come previsto dall'art.18 comma 6 del Regolamento che ne disciplina il funzionamento.

 

La decisione è maturata pochi giorni dopo la diffusione sui mass media di notizie relative all'inchiesta battezzata “Isola Verde” e che vede coinvolte sull'isola di Salina, a ...

Commissione Antimafia, approvato codice etico dei deputati

La commissione regionale Antimafia guidata da Claudio Fava approva all'unanimità il codice etico dei deputati regionali. Previste regole stringenti. Innanzitutto i deputati dovranno consegnare all'Ars una relazione sulle attività di amministratore o legale rappresentante svolte nel triennio precedente l'elezione. Il deputato non potrà ricevere donazioni da parte di imprenditori, aziende e ...

VALDINA:ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 110 COMMA 1, DEL D. LGS. N° 267/2000, DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO CAT. D1

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA SELETTIVA PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 110 COMMA 1, DEL D. LGS. N° 267/2000, DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO CAT. D1, CUI CONFERIRE LA RESPONSABILITA’ DELL’AREA TECNICO-MANUTENTIVA E VIGILANZA DEL COMUNE DI VALDINA, CON CONTRATTO A TEMPO PARZIALE PER LA DURATA di 18 H SETTIMANALI (Vedi sito Comune)

Barcellona. Campo polifunzionale di C/da Manno , iniziati i lavori

Dopo anni di attesa, finalmente hanno avuto inizio - e sono in corso già da qualche settimana - i lavori di manutenzione e sistemazione straordinaria del campo polifunzionale di c/da Manno.

Grazie alla somma di circa 200.000 euro stanziata dall’attuale amministrazione - si legge nella nota stampa - sarà dunque possibile ripristinare, dopo decenni di totale abbandono, ...

MESSINA: Avviso di evidenza pubblica per la formazione di un Elenco Amministratori di Condominio

 

E' indetto, in esecuzione della Determinazione Dirigenziale n° 6518 del 03/12/2018, il presente avviso pubblico.

L'Amministrazione Comunale di Messina intende rinnovare l'elenco di Amministratori Condominiali da cui attingere per garantire la gestione degli alloggi di cui lo stesso Ente è proprietario. L'iscrizione a tale elenco non costituisce, ad alcun titolo, aspettativa di ...

Si è spento il Prof. Vincenzo Scalisi, camera ardente dalle ore 15.00 alle 20.30

 

Si è spento il Prof. Vincenzo Scalisi, emerito dell’Università di Messina, già ordinario di Istituzioni di Diritto Civile e di Diritto Privato.

Mercoledì 5 dicembre, dalle ore 15 alle 20.30, sarà allestita una camera ardente nei locali della Biblioteca di Giurisprudenza, ingresso dall’atrio della sede centrale dell’Ateneo. I funerali si svolgeranno giovedì 6 dicembre , alle ore 12, ...

asta2

com-stampa