Raffaele Lombardo e il figlio indagati per voto di scambio

Pubblicato Martedì, 09 Luglio 2013 10:50
Scritto da Redazione
Visite: 1236

 toti-lombardo-figlio-raffaeleSarebbero indagati per voto di scambio l' ex Presidente della regione siciliana Raffaele Lombardo e l' attuale figlio Toti deputato all' assemblea regionale. Avrebbero concesso un posto di lavoro a Ernesto Privitera e Angelo Marino in cambio di voti. Entrambi nella giornata di ieri hanno ricevuto un avviso di conclusione delle indagini, con on loro sarebbero

 indagati Giuseppe Giuffrida, Ernesto Privitera e Angelo Marino. Il reato, secondo la Procura di Catania, si sarebbe consumato il 18 marzo 2013, quando il lavoro promesso sarebbe effettivamente stato concesso. L'indagine sarebbe scaturita dopo  l' elezione regionali del 28 ottobre di Toti Lombardo.