Il Consiglio di Stato blocca la vendita della Siremar

Pubblicato Martedì, 11 Febbraio 2014 17:46
Scritto da Redazione
Visite: 2355

siremarIl Consiglio di Stato ferma la vendita della Siremar, accogliendo il ricorso della Società di navigazione siciliana che aveva visto sfumare l'acquisto del marchio ex Tirrenia, ceduto alla Compagnia delle Isole, controllata dalla Regione siciliana. Nel mirino del ricorso era finita una controgaranzia fidejussoria prestata dalla Regione siciliana a Unicredit, a sua volta garante di Compagnia delle Isole, e ritenuta illegittimo aiuto di Stato. La gara è da rifare. Siremar-Compagnia delle Isole spa collega la Sicilia alle Eolie, Egadi, Ustica, Pantelleria e Pelagie. In particolare, il tribunale aveva accolto il ricorso presentato dai concorrenti della Società Navigazione Siciliana (Ustica Lines e Caronte&Tourist) contro la proposta di acquisto di Siremar da parte di Compagnia delle Isole, sostenendo la presenza di un 'illecito aiuto di Stato'. Il Consiglio di Stato aveva sospeso il provvedimento impugnato, ridando così valore al contratto di cessione stipulato. Adesso la nuova sentenza del Consiglio di Stato.

Articolo completo su Repubblica Palermo