Logo Sito New

Barcellona: sospesa la terapia intensiva, Galluzzo sollecita apertura

A causa della sopravvenuta carenza di anestesisti-rianimatori è stata disposta la chiusura momentanea del reparto di Terapia intensiva e poche ore dopo sono risultati positivi al tampone 4 operatori della Pneumologia. L' on. Galluzzo ha chiesto l' immediata riapertura.

Tra i casi positivi potrebbero esserci anche cittadini milazzesi. Già durante il fine settimana un anestesista-rianimatore aveva prolungato il turno pomeridiano per tutta la notte,  restando in servizio per un totale 18 ore per mancanza del cambio a causa del ridotto numero di medici: da qui un improvviso malore che lo ha costretto alle cure del pronto soccorso.

E ieri mattina il direttore medico Pietro Cardia ha dovuto appunto stoppare l’attività della Terapia Intensiva. Peraltro sono fermi i lavori per la sistemazione del reparto al secondo piano all’ospedale Cutroni Zodda, che se ultimato dovrebbe arrivare a ospitare 8 pazienti.

In serata,sono risultati positivi al Coronavirus tre infermieri e un caposala del reparto di Pneumologia ed altri due. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto