Logo Sito New

MILAZZO, nessuna revoca di finanziamento al Castello ma nessuna assegnazione di somme ad oggi, nota dell' amministrazione

Con riferimento alle Linee di Finanziamento 6.7.1. e 6.7.2. sul Castello, l'Amministrazione
comunale precisa che non c'è stata alcuna revoca di finanziamento in quanto non c'era stata
assegnazione di somme al Comune. I progetti in questione infatti erano stati ritenuti ammissibili, ma
poi non inseriti nelle graduatorie comunicate dall'assessorato regionale ai Beni Culturali.
"In particolare per l'azione di finanziamento relativa all'innovazione tecnologica a servizio dei
Luoghi della Cultura, giova puntualizzare che il progetto presentato dal Comune risulta essere il
primo in graduatoria tra quelli non finanziati per insufficienza fondi. Il primo della provincia di
Messina che, a differenza delle città metropolitane di Palermo e Catania, non ha ricevuto il
finanziamento per alcun progetto. L'Amministrazione – così come anticipato dall'assessore al
Turismo, Pierpaolo Ruello – farà valere le ragioni della città di Milazzo nelle sedi opportune per
quanto riguarda proprio l'innovazione tecnologica a servizio dei Luoghi della Cultura. E ciò alla
luce anche dell'ultima nota del dipartimento regionale dei Beni culturali che in modo stringato
comunica che a seguito dei rilievi della Ragioneria generale, i due decreti relativi all'erogazione dei
finanziamenti "sono privi di efficacia". Partita dunque che potrebbe riaprirsi. Pertanto il concetto di
revoca a questo punto riguarda tutte le municipalità interessate".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto