Logo Sito New

AMAM, approvato bilancio 2018

Oggi è stato approvato il bilancio 2018 di AMAM, l'azienda che a causa di consistenti debiti e falsi crediti era sull'orlo della liquidazione. Inoltre è stata deliberata una ricapitalizzazione pari a 5 milioni di euro.
 
 
"Oggi - afferma il Sindaco di Messina on. Cateno De Luca - finalmente è stato possibile approvare il bilancio 2018 e ripianare il passivo derivato dalla svalutazione dei crediti causata da scellerate scelte del passato. Azzerando il credito di circa 7 milioni di euro che il Comune di Messina vantava nei confronti di AMAM, è stato possibile approvare il bilancio senza perdite".
 
 
Inoltre - continua il Primo cittadino - si è deciso di restituire anche gli utili che AMAM aveva già versato al Comune, appianando anche quelli di previsione derivati dalle illecite scelte del precedente piano di riequilibrio finanziario".
 
 
Nell'ottica del ruolo che AMAM deve avere per la gestione complessiva nell'ambito della provincia di Messina, è stato deciso di ricapitalizzare con 5 milioni di euro l'azienda a fronte dei compiti che deve svolgere nella gestione del Servizio idrico.
 
 
"Con queste risorse - conclude il Sindaco peloritano - AMAM si potrà occupare anche della gestione delle acque bianche, per risolvere i problemi che a Messina si verificano ad ogni pioggia, oltre che a sostenere gli ingenti investimenti per la ricerca idrica e la riqualificazione della rete di distribuzione con la messa a regime del serbatoio Montesanto". 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto