Logo Sito New

Barcellona: Revoca assessore.Non si può pensare di utilizzare il gruppo #Noicisiamo a proprio piacimento.

Il gruppo #Noicisiamo ha preso atto della decisione del sindaco Roberto Materia di revocare l’incarico all’assessore Giusi Italiano, pur non condividendone i modi e il metodo.  Nel ringraziare la Dott.ssa Italiano per l’impegno profuso durante il suo mandato con manifestazioni di rilievo e di successo (Festa dello sport barcellonese e Walkingday su tutte) e con un costante dialogo con le realtà sportive cittadine, riteniamo di dover necessariamente fare alcune considerazioni sulla scelta del primo cittadino. Intanto precisiamo che resteremo in maggioranza, questo a scanso di equivoci. Abbiamo condiviso un percorso e, per coerenza, giusto o sbagliato che sia, è nostra intenzione portarlo a termine. Ciò tuttavia a condizione di essere coinvolti, come in tutte le maggioranze che si rispettino, specialmente per quanto riguarda le decisioni più importanti. In poche parole, vogliamo un confronto costante e costruttivo con tutte le forze politiche. E’ necessario che si riuniscano le forze politiche quando si tratta di prendere decisioni di capitale importanza per il bene supremo della città. A tal proposito, in merito alle voci relative all’assenza del Consigliere Salvatore Imbesi al momento delle votazioni in aula, precisiamo che la stessa è stata dovuta a una mancanza di confronto sugli argomenti che avrebbe portato a un voto comunque contrario. Il piano di riequilibrio di bilancio, il piano Tari e il piano idrico dimostrano invece che, quando si tratta di assumere decisioni importanti, il primo cittadino continua ad agire in regime monocratico. Quella di revocare le deleghe dell’Assessore Italiano, per esempio, è una decisione assolutamente unilaterale e non condivisa da #Noicisiamo che viene decisamente penalizzata da questa mossa. Avremmo gradito che il sindaco riflettesse più di una volta sul fatto che la nostra lista, transitando dal raggruppamento a sostegno di Giusi Turrisi a quello a sostegno dello stesso Roberto Materia, ne ha determinatol’arrivo al ballottaggio e la conseguente vittoria. Non si può pensare di utilizzare il gruppo #Noicisiamo a proprio piacimento. Così come quando abbiamo fatto sapere, senza problemi di alcuna natura, di non condividere la scelta di designare l’assessore allo sport nominato all’atto dell’insediamento della nuova Giunta e lo stesso è stato invece designato ugualmente, senza curarsi minimamente del nostro pensiero. Se qualcuno pensa che #Noicisiamosia l’anello debole della situazione si sbaglia e anche di grosso. Ribadiamo con forza e determinazione che la condizione necessaria e sufficiente per quanto ci riguarda è un confronto fatto di dialogo e rispetto. Altrimenti il nostro parere favorevole, così tanto per essere favorevoli, non arriverà mai. Inoltre, a questo punto, comprendiamo benissimo la scelta dei DR – Sicilia Futura di abbandonare la maggioranza perché stanchi di scelte prese in maniera unilaterale senza un quantomeno auspicabile confronto. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto