Logo Sito New

Fondazione Lucifero, D' Amore:" sottoscritto non è destinatario di alcun decreto di nomina"

Alla luce delle notizie di stampa circa la nomina nel Cda della fondazione “Barone Lucifero” - scrive in una nota Massimo D' Amore - desidero precisare che il sottoscritto non è destinatario di alcun decreto di nomina malgrado le indiscrezioni di cui, pure, ha avuto notizia. Torna opportuna l’occasione per ribadire l'appartenenza al movimento cittadino #futuropossibile, già ottimamente rappresentato proprio in quella sede da Antonio Nicosia e la cui riconferma è sempre stata per noi ben più che un auspicio. Ringrazio comunque le molte decine di "addetti ai lavori" e di "semplici persone" che avevano salutato positivamente questa “notizia” scusandomi per questo ritardo frutto della volontà di appurare "personalmente" se fosse stata operata dagli organi competenti una qualche iniziativa sulla base della semplice valutazione curriculare atteso che solo di “scelta tecnica” poteva trattarsi essendo lo scrivente, ormai da anni, estraneo a percorsi di impegno partitico o diversi dalla normale partecipazione al mondo associazionistico. La specificazione purtroppo é d'obbligo- conclude nella nota Massimo D' Amore -  tenuto conto il pervicace malvezzo di alcuni a praticare dietrologie a tutti i costi blandendo inesistenti appartenenze o “padrini” che, in specie , non sono esistiti in tempi di militanza ed a maggior ragione non avrebbero alcuna possibile cittadinanza oggi.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto