Logo Sito New

Messina, casa di riposo “Come d’ incanto”, sopralluogo del sindaco che non esclude tampone positivo per tutti e 70 anziani

"Ho ringraziato e tranquillizzato gli eroici assistenti - scrive De Luca Sulla sua pagina fb- che sono dentro la Struttura nonostante è’ probabile che il CORONAVIRUS abbiamo infettato tutti i 70 anziani ed i 20 lavoratori della struttura. NOI ABBIAMO GARANTITO ASSISTENZA CON LA PROTEZIONE CIVILE MA ORA DOBBIAMO FARE IL TAMPONE A TUTTI!

Ritornerò qui alle ore 18:00 per comunicare le decisioni assunte dal tavolo tecnico delle ore 17:00 in video conferenza".

Ordine dei medici di Messina, Caudo:”intransigente nei confronti degli iscritti che hanno sbagliato”

“L’Ordine dei medici e odontoiatri sarà intransigente nei confronti degli iscritti coinvolti nelle presunte vicende legate a ipotetici focolai di coronavirus o in merito al mancato rispetto di norme, anche deontologiche, in occasione dell’emergenza sanitaria”. Non lasciano spazio a fraintendimenti le parole del presidente Giacomo Caudo:Leggi tutto...

Piano di contrasto e contenimento della regione siciliana per il Neurolesi di Messina, nota stampa del governo

Un Piano straordinario di contenimento e contrasto del contagio dal Coronavirus per  l'Istituto neurolesi 'Bonino Pulejo' di Messina. È una delle azioni messe in campo dall'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, alla luce dei casi che hanno interessato dei pazienti della struttura di contrada Casazza.

 
Oggi pomeriggio nel capoluogo peloritano è giunto il dirigente dell'Osservatorio epidemiologico dell'assessorato, Salvatore Scondotto, che ha coordinato tutte le necessarie misure di contenimento, così come previsto dai protocolli ministeriali.
 

Messina. Ulteriori misure di contenimento del sindaco De Luca


Il Sindaco Cateno De Luca- si legge nella nota stampa-  nella sua qualità di Autorità Comunale di Protezione Civile e Sanitaria, nella serata di oggi, sabato 21 marzo, con ordinanza n.71 ha disposto ulteriori misure di contenimento e di gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID in merito alle attività indifferibili che devono essere rese in presenza da personale del Comune. Pertanto,
PREMESSO
che l’art. 50, comma 2 del d.lgs. n. 267/2000 stabilisce, in relazione al Sindaco come capo dell’Amministrazione, che lo stesso sovrintende al funzionamento dei servizi e degli uffici e all’esecuzione degli atti;
che rispetto a tale competenza, la giurisprudenza ha evidenziato la possibilità, per il Sindaco, di adottare atti a valenza macro-organizzativa;

Leggi tutto...

Licenziamenti revocati dalla Cooperativa Genesi? False speranze per lavoratori Nebrodi, Messina e Taormina

“Gli unici licenziamenti annullati sono quelli di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo, evitiamo di alimentare false speranze nei lavoratori dei Nebrodi, di Messina e di Taormina”. Dopo la pubblicazione della notizia dei licenziamenti revocati per gli operatori della cooperativa Genesi apparsa sulla stampa, il sindacato autonomo FIADEL ha deciso di scendere in campo per fare chiarezza. 

“I lavoratori barcellonesi e mamertini, impegnati nel servizio di trasporto e assistenza ai disabili nella zona di Barcellona P.G. e Milazzo, sono stati assunti con contratto a tempo indeterminato e il servizio sarà svolto in contin

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto