Logo Sito New

Messina. Minacce all' ass. Cacciola, pronte misure di protezione

Durante la riunione tecnica di coordinamento interforze settimanale svoltasi questa mattina in Prefettura, è stato preso in esame l’atto intimidatorio subìto dall’assessore all’Energia, Mobilità, Viabilità e Trasporti del Comune di Messina, Gaetano Cacciola.

Al riguardo, nei confronti dell’Amministratore, sono state disposte adeguate misure di protezione.

Messina, un altro esperto per il sindaco Accorinti

Il sindaco, Renato Accorinti, ha nominato un esperto a titolo gratuito. Il dott. Giuseppe Cannizzaro si occuperà della consulenza in materia di contabilità locale e, in particolare, nell'utilizzo di prodotti, strumenti e servizi finanziari.

Messina. La Polizia ha arrestato un uomo per atti sessuali su minore

Ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito l’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Messina dr.ssa Maria Giovanna Vermiglio, su richiesta del Sostituto Procuratore dr.ssa Federica Rende, nei confronti di un cinquantenne, operatore scolastico (bidello) presso un scuola cittadina, ritenuto responsabile del reato di violenza sessuale su minore, poiché ha costretto una bambina di anni 6 a subire atti sessuali contro la sua volontà.

La vicenda ha avuto inizio quando lo scorso mese di Ottobre 2013 la bimba ha confidato ai genitori di essere stata toccata nelle sue parti intime dal bidello della scuola, mentre lei si trovava in bagno.  A seguito delle dichiarazioni della piccola  e della den

Leggi tutto...

Futuro del Teatro "Vittorio Emanuele": la Cgil rivendica un progetto di rilancio

“Non possiamo che prendere atto della poca attenzione della Regione rispetto ai teatri e in particolare per quello di Messina", il segretario generale della Cgil di Messina Lillo Oceano e dell'Slc Giuseppe Di Guardo intervengono sulla "vertenza Teatro Vittorio Emanuele". Il sindacato rivendica un progetto di rilancio della più importante istituzione culturale cittadina. " La scelta di effettuare tagli lineari ai fondi regionali destinati alla cultura - incalzano Oceano e Di Guardo - acuisce i problemi del Vittorio Emanuele con preoccupanti ricadute rispetto al futuro dell’ente cittadino e dei suoi lavoratori, sia essi in organico che precari. Preoccupa ancora di più il silenzio della Regione che ritarda

Leggi tutto...

Messina, forte esplosione in un negozio, sul posto i Vigili del fuoco

Una forte esplosione, nella tarda serata di ieri,  all' interno di un negozio, di via secondo Condottieri ha praticamente danneggiato un’attività commerciale che vende chitarre, nel rione Minissale a Messina. Sarebbe stato  un solvente chimico entrato in contatto con il fuoco di una candela la causa che ha fatto saltare anche la vetrina dell' ingresso.  Sul posto intervenuti da subito i vigili del fuoco.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto