Logo Sito New

Giunta Crocetta vara piano straordinario di lavoro che interesserà circa 20.000 disoccupati siciliani

lavoro1212La giunta regionale, su proposta dell'assessore al Lavoro e alla Famiglia Ester Bonafede ha deciso di autorizzare un piano straordinario di cantieri di servizio prevedendo uno stanziamento di 50 milioni di euro. Destinatari delle risorse saranno i comuni che presenteranno piani di utilizzo lavorativo, che includano per il settanta per cento giovani disoccupati e inoccupati nella fascia entro i trentacinque anni e per il trenta per cento ultra cinquantenni esclusi dal mercato del lavoro. L'occupazione stimata è di ventimila unità per tre mesi. Le risorse saranno distribuite ai comuni in proporzione agli indici di disoccupazione e inoccupazione del territorio co

Leggi tutto...

Busta con polvere al Giornale di Sicilia

busta-polvere-gdsUna busta con polvere definita ''sospetta'' e' arrivata oggi nella sede del quotidiano ''Giornale di Sicilia'' ai Palermo. Immediate sono scattate le misure di sicurezza: in via Lincoln, sede del giornale, sono subito intervenuti gli agenti della Digos, della Scientifica, un'ambulanza e anche le unita' del Nbrc (servizio batteriologico, chimico e radioattivo) dei vigili del Fuoco. I tecnici dell' Arpa esamineranno la polvere.

Sicilia. Laboratori d'analisi in sciopero

laboratori-analisiRitorna, con un nuovo sciopero a oltranza, la protesta dei laboratori d'analisi siciliani, quasi tutti chiusi da questa mattina, come annunciano le sigle sindacali che hanno promosso la serrata. Al centro della protesta il nuovo tariffario nazionale dei rimborsi sulle prestazioni, con tagli fino al 40%. L'assessore regionale alla Salute', Lucia Borsellino, ha convocato un incontro con i sindacati per oggi pomeriggio, ma la tensione e' alta.

Ars. Minacce a Venturino. Ardizzone: "Momento delicato, abbassare i toni"

ardizzone12"Esprimo la mia solidarietà e quella dell'intero Parlamento siciliano al collega Antonio Venturino, vittima di una gravissima intimidazione". Lo afferma il presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, Giovanni Ardizzone, dopo il ritrovamento di una busta contenente tre proiettili indirizzata al vicepresidente dell'Ars."In un momento estremamente delicato per la vita economica e sociale del nostro Paese e della nostra Regione - aggiunge Ardizzone - ritengo necessario che tutti abbassino i toni, per riportare la fisiologica polemica politica nei cardini del normale confronto democratico".

cincotta2

  1. Video
  2. Foto