Logo Sito New

Messina, continuano i controlli della velocità con autovelox

Sino a sabato 18 proseguirà il controllo della velocità con autovelox, disposto dal Comando del Corpo della Polizia Municipale, nell'ottica della prevenzione dei sinistri stradali. Il servizio sarà effettuato alternativamente sugli assi viari più interessati dal transito: via Consolare Pompea, viale della Marina Russa, via Garibaldi, la S.S. 114 a Galati ed a Mili Marina. Il Comando della Polizia Municipale invita la cittadinanza a rispettare i limiti su tutte le strade, ricordando che l'eccesso di velocità è tra le cause che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali.

Il "Comitato 12 Gennaio" ringrazia i messinesi e punta il dito contro l' assenza del sindaco

Il “Comitato 12 gennaio” esce pienamente soddisfatto dalla riuscita della manifestazione di ieri mattina sulla TARES che si è svolta in maniera pacifica, e ringrazia i messinesi che vi hanno partecipato, le forze dell’Ordine e quanti hanno dato il proprio contributo.

Il “Comitato 12 gennaio” si duole per la colpevole assenza dell’amministrazione e, in modo particolare del sindaco Renato Accorinti, benché ripetutamente invitato a prendervi parte. I messinesi non erano mai scesi in piazza per protestare contro un atto dell’amministrazione comunale ritenuto ingiusto.

Tuttavia, il “Comitato 12 gennaio” si augura che il sindaco possa fare proprie le proposte che vengono dalla gente emettendo un provvedimento d’urgenza che sospenda il pagamento della prim

Leggi tutto...

Messina. Tares, tutto pronto per la manifestazione di domenica

Il “Comitato 12 gennaio” sorto spontaneamente allo scopo di promuovere una manifestazione sulla TARES, intende ringraziare i numerosi messinesi, le associazioni di categoria e quanti hanno annunciato di voler partecipare domenica mattina, alle ore 10,30, alla manifestazione di piazza Unione Europea.

Il “Comitato 12 gennaio” proporrà domenica ai cittadini la sottoscrizione di un documento contenente le sei richieste illustrate nel corso della conferenza stampa di giovedì mattina. Il “manifesto” sarà presentato al sindaco Renato Accorinti lunedì 13 gennaio 214, al quale si chiedono risposte concrete.

Si ribadisce che il primo passo da compiere per l’amministrazione o il Consiglio comunale, non può che essere la sospensione in autotutela della delibera TA

Leggi tutto...

Finanziaria. In Sicilia agevolazioni per le coppie di fatto

Coppie-di-fattoDopo un lungo dibattito, all'Assemblea Regionale Siciliana è passata la norma che consente all'Irfis di varare accordi con la Cassa depositi e prestiti per mutui agevolati per le giovani coppie, anche di fatto. 

"Si tratta di una iniziativa di grande civiltà e umanità", dice il governatore Rosario Crocetta aprendo il dibattito su questo articolo. Tanti i deputati intervenuti. "Chi siamo noi per affrontare un tema così importante che implica questioni di natura etica e religiosa? Noi siamo un'assemblea parlamentare e come tale abbiamo l'obbligo di obbedire alle norme costituzionali, ma denuncio la demoniaca volontà del presidente della Regione Crocetta c

Leggi tutto...

Il figlio puo' assumere cognome madre in caso di accordo

Il figlio "assume il cognome del padre ovvero, in caso di accordo tra i genitori risultante dalla dichiarazione di nascita, quello della madre o quello di entrambi i genitori". Lo prevede la bozza di ddl entrata all'esame del Consiglio dei ministri in corso. Ciò vale anche per i figli nati fuori dal matrimonio o adottati.

Il disegno di legge, composto di 4 articoli, modifica l'articolo 143-bis del codice civile. Le disposizioni si applicano alle dichiarazioni di nascita successive all'entrata in vigore della legge. Fonte:(Ansa).

cincotta2

  1. Video
  2. Foto